Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

I Bucconotti di Dolci Remi

scritto da fradefra

Stavo pensando al fatto che nei bar spesso troviamo solo la classica brioche (qualcuno lo chiama cornetto, altri croissant). Non che questo prodotto mi spiaccia, m'è capitato di mangiarne tre , ma a volte qualche novità non guasterebbe. La Compagnia del Cavatappi tempo fa ci ha inviato alcuni prodotti che stiamo via via assaggiando. A dire il vero, i Bucconotti alla ciliegia di Dolci Remi sono tra le cose che avevamo fatto fuori prima, ma con le tante cose che abbiamo ogni giorno da scrivere, solo oggi sono arrivato al loro foglio degli appunti che avevo preso.

Per tornare all'introduzione, mangiandoli pensavo che questo è proprio il tipo di prodotto che mi piacerebbe trovare in un bar, come alternativa. Facili da avere, dato che sono venduti anche on-line, il costo mi pare compatibile con la rivendita al banco, si presentano bene, la confezione consente di conservarli facilmente.

Beh, l'aspetto lo vedete in foto. La pasta è leggermente friabile, di media consistenza, appena dolce, con lontano sapore di uovo e burro. Lo zucchero a velo addolcisce ulteriormente la superficie. All'interno una buona confettura di ciliegia fornisce la struttura richiesta, che altrimenti parrebbe debole.

I Bucconotti li ho mangiati al mattino e nel pomeriggio, soli e col tè (a proposito, devo ricordarmi di iniziare a scrivere dei tè che stiamo assaggiando in questo periodo). Alla faccia del galateo, una volta addirittura ce li ho "pucciati", nel tè. Hanno sempre sostenuto il loro ruolo

Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter