Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Video: il sale rosso delle Hawaii

scritto da fradefra

Un po' alla volta ve li presenterò tutti, ma questo è tra quelli che preferisco e che mi porto con me anche quando cucino fuori a domicilio. A scuola, invece, è tra quelli a portata di mano ed ora mi sto facendo realizzare da un artigiano una porta spezie per averli sempre sott'occhio.

Parlo del sale rosso delle isole Hawaii. Già il nome è tutto un programma. Guardate il video, poi vi do un po' di informazioni.


Visto il video? Ok, spero vi sia piaciuto.

Tanto che su questo blog si parla principalmente di cucina, vediamo appunto alcune idee d'utilizzo di questo sale hawaiano.

Tenete presente il leggero sapore ferroso che si percepisce come una lontana sensazione di ossidazione. Il profumo è vagamente solfureo. Parliamo di argilla di terreno vulcanico, quindi ci sta.

Verdure lesse, cotte al vapore, o scottate in padella o stufate in casseruola. Il sale si usa grosso direttamente sul piatto, in modo da creare delle alternanze di salinità che evidenziano gli umori naturali dei vegetali.

Col pesce servito a filetti o quello cotto al forno, sempre se la presentazione prevede una buona idratazione. Ancora una volta si usa grosso ed il suo compito, oltre a quello già indicato per le verdure, qui è anche di estensione dei profumi e sapori del piatto.

Sui risotti a nota dolce, sempre servito direttamente sul piatto, in superficie, la sua alternanza di salinità arricchisce l'orizzonte della preparazione. Io lo uso molto nei risotti alle fragole e gamberetti ed in quello all'ananas e zucchine.

Chiudo ricordando che potete acquistarlo sulla pagina Il sale rosso delle Hawaii su Mercato del Gusto, nostro abituale fornitore.

Se avete bisogno di altri consigli, come al solito i commenti sono aperti.
Vi lascio ed esco ad acquistare le ultime cose per la nuova sede della cucina della scuola.

Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter