Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Perché portare fiori ad un pranzo è sbagliato?

scritto da fradefra

Spiegando che portare fiori quando si è ospiti per un pranzo o una cena è sbagliato, una allieva del corso di galateo della tavola (il prossimo è lunedì 24 maggio 2010) mi chiese perché, dato che a lei invece sembrava una cosa carina.

Beh, voi provate a pensarci. Siete la padrona di casa, state seguendo le attività in cucina, mancano ancora dieci minuti all'ora X, magari state pure cucinando proprio voi.

Vi arrivano i 16 invitati ed ogni coppia vi porta un mazzo di fiori. Voi dovete interrompere quello che state facendo, ringraziare con qualche frase di circostanza, trovare 8 vasi (e dico 8, mica uno), aprire i mazzi, riporli in qualche modo, trovargli un posto...

Folle!

Siamo sicuri che questa padrona di casa sarebbe contenta? Se proprio la cosa vi piace, piuttosto mandateglieli il giorno prima o quello successivo.

Commenti

io sono d'accordo con te Fra, in Ialia mai portati fiori ai pranzi, sempre una bottiglia o un dolce o tutte e due, invece qui in Francia è abitudine portarli lo sapevi?

Scritto da:  FrancescaV   | 20.05.10 17:32
---------------------------------------

Veramente secondo me a pranzi di etichetta non si portano neppure dolci e bottiglia. Per la verità, salvo che non si vada da amici, secondo il galateo italiano, non si porta mai nulla.

Poi in realtà, visto che non siamo mai a pranzi formali, ovviamente qualcosa si porta, ma contrariamente a quello che pensano molti, non sarebbe corretto.

I fiori, invece, so che in Francia si portano ed in realtà si portano in mezzo mondo, ma...

Scritto da:  fradefra - cuoco docente maisazi   | 20.05.10 20:57
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter