Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Pancakes allo sciroppo d'Acero

scritto da copertina75

I pancake con lo sciroppo d'Acero.Una ricetta dolce per augurarvi un buon inizio anno  Spero che il 2010 porti a tutti voi successi e soddisfazioni, in cucina e non.

Vi propongo la ricetta dei pancake che ho trovato sul sito ricetteamericane.com. Era un po' che volevo cimentarmi con queste frittelle tipiche del Nord America. Per farle ho comprato due padelline bellissime di De Buyer, che vedete in foto, e siccome c'erano sia in alluminio con antiaderente sia in ferro, le ho prese entrambe per fare degli esperimenti su quali differenze ci fossero.

In realtà non c'è differenza se non che i pancake cotti con la padella in ferro mi piacciano meno esteticamente, sono più porosi e quindi, per me più bruttini rispetto a quelli fatti con l'antiaderente, la cui superficie è più liscia. Nel sapore non si sente nessuna differenza, le mie due "cavie" non hanno notato differenze. Li hanno mangiati con  gran soddisfazione.

Il padellino in alluminio e antiaderente di De Buyere.Sono facili da fare, occorre stare solo attenti alla quantità di pasta che si mette nel padellino. Io avevo iniziato con una quantità superiore per vedere se venivano cotti all'interno e in quanto tempo, successivamente ho ridotto la quantità da tre a due cucchiai. Più piccoli vengono meglio, cuociono in meno tempo e ne vengono ovviamente di più.

Ingredienti per 10-12 pancakes:

  • 200 gr di farina;
  • 2 cucchiaini da tè di lievito in polvere;
  • 1/2 cucchiaino da tè di sale;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 2 uova;
  • 250 ml di latte;
  • 3 cucchiai di olio di semi vari;
  • sciroppo d'Acero.

Il padellino di ferro De Buyere.Mettete assieme farina, lievito, sale e zucchero in una ciotola mescolando bene. In altra terrina, sbattete i tuorli d'uovo e poi mescolatevi assieme il latte e l'olio, e aggiungeteli agli ingredienti solidi. Infine montate gli albumi a neve e inseriteli nel composto. Deve risultate omogeneo e senza grumi.

Mettete a scaldare un padellino antiaderente o di ferro, spennellate la superficie con del burro e mettete 2 cucchiai di pastella. Girate appena la superficie fa le bolle e cuocete per un altro minuto. Ogni volta che rimettete la pasta nella padella vi consiglio di riungerla.

Guarnite con sciroppo d'acero e scagliette o gocce di cioccolato, oppure panna montata o tutto ciò che vi suggerisce la fantasia. I pancake non sono dolci

Tag: | |

Commenti

Beh, devo dire che il risultato s'è rivelato veramente entusiasmante. Quante ne ho mangiate, che non ricordo più?

Scritto da:  fradefra   | 05.01.10 20:44
---------------------------------------

@fradefra
Ti ho dovuto fermare :p :p :p

Scritto da:  copertina75   | 06.01.10 09:21
---------------------------------------

Belli i padellini, questi non li avevo visti! Che fortuna i vostri vicini di casa e le due "cavie"!!
Ciao

Scritto da:  zucchero d'uva   | 07.01.10 20:46
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter