Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Ricetta del brodo di verdure

scritto da fradefra

Spesso durante i corsi di cucina ci chiedono come fare un brodo vegetale ed io facendo qualche controllo mi sono accorto del fatto che in effetti non ne avevo mai pubblicato una ricetta.

Eccovi, quindi, la preparazione di questa importante base di cucina. Vi avviso, non si tratta di un brodo subito usabile così com'è, perché in realtà è concepito per essere impiegato nella cottura di altre pietanze, come risotti, salse, ecc.

Ingredienti per 2 litri.

  • 2 zucchine;
  • 2 carote;
  • 1 gambo di sedano;
  • 2 porri;
  • 1 cipolla;
  • 1 manciata di piselli;
  • 1 manciata di fagiolini verdi;
  • 1 ciuffo di lattuga;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 2,5 l acqua.

Tagliate e pezzetti le zucchine, le carote, il sedano, i porri, la cipolla, il prezzemolo e la lattuga. Ponete il tutto in una marmitta di alluminio, aggiungete l'acqua, portate velocemente ad ebollizione.

Riducete il fuoco e fate sobbollire per 2 ore con un coperchio.

Filtrate il brodo.

Per conservarlo, abbassate rapidamente la temperatura in un abbattitore o immergendo il contenitore in uno più grande con ghiaccio. In frigorifero si conserva una settimana, in congelatore molto di più.

Note del cuoco
==============

A differenze di altre ricette, io non impiego la patata perché usando il brodo vegetale principalmente come base di cottura di altre pietanze, preferisco regolare separatamente l’apporto di amido.

Vi consiglio di non salare il brodo per lo stesso motivo. Trovo che sia preferibile e più semplice salare le pietanze al momento della loro cottura. L’impiego di un brodo salato rende la cosa più difficile.

2,5 litri di acqua generano due litri di brodo se tenete il coperchio quasi sempre chiuso. Se preferite cuocere senza il coperchio, usate 4 litri di acqua.

Potete sostituire la lattuga con un’altra verdura, purché non troppo profumata e saporita.

Tag: | |

Commenti

Deve essere gustosissimo, questa domenica ci provo.
grazie e complimenti
Eli

Scritto da:  ricette   | 08.05.10 15:34
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter