Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Salmone in sfoglia aperta di pasta

scritto da copertina75

La foto del salmone in sfoglia di pasta fresca con salsa allo scalogno.Una stuzzicante ricetta che fradefra ha inventato qualche tempo fa e che spesso fa realizzare agli allievi dei corsi per diventare cuoco.

Un primo piatto o un piatto unico da proporre ai propri ospiti, bello da vedere e soprattutto originale.

Se non avete molto tempo, la pasta fresca la potete preparare il giorno prima, assemblando e cucinando il piatto successivamente.

Ingredienti per 4 persone:

Tagliate la pasta fresca a rettangoli di 10 x 15 cm e lasciarla riposare per 15 minuti senza sovrapporla, in modo che si secchi leggermente. Preparate la salsa di panna fresca e il fumetto seguendo le relative ricette. Allungate il fumetto con 3 litri di acqua, portare ad ebollizione, salate con due cucchiai di sale grosso.

Ponete nell'acqua bollente i rettangoli di pasta e fateli lessare per 10 minuti (devono risultare molto al dente). Toglieteli dall'acqua bollente e passateli in una insalatiera con acqua fredda per un minuto o due. Imburrate una rostiera (o 4 tegamini monoporzione in ceramica) e ponete un rettangolo di pasta. Su metà del rettangolo, mettete mezzo cucchiaio di salsa di panna fresca, un filetto di salmone, ancora mezzo cucchiaio di salsa di panna. Chiudete il lembo rimasto scoperto e ponetevi sopra ancora un mezzo cucchiaio di salsa.

Dopo aver sistemato le 4 porzioni, versate la salsa di panna rimasta. Infornate a 180 °C per 10 minuti.

Servite ogni filetto nei piatti (se non si sono usati i tegamini monoporzione), aggiungendo un filo di olio di oliva extravergine crudo. Sui fili di olio, spargete alcuni semi di sesamo. Al centro del filetto fate cadere qualche goccia di olio di nocciola e spolverate con poco sale affumicato.

Qualche consiglio del cuoco

I semi di sesamo potrebbero essere sostituiti con semi di papavero.

L'olio di nocciole si trova nelle buone gastronomie specializzate in prodotti stranieri (ottime le olerie francesi).

Nelle stesse gastronomie, si trova il sale affumicato, solitamente dei paesi danesi e scandinavi.

Se il pesce vi piace molto cotto o i filetti sono grandi, potete ridurre il tempo di lessatura della pasta e allungare quello del forno di un paio di minuti, fino ad un massimo di 5.

Commenti

Ancora un consiglio (ringraziando copertina75 per aver inserito la ricetta al posto mio).

Se volete, prima di mettere in forno, passate sulla pasta una spolverata di una spezie che vi piaccia. Suggerisco poco curry o curcuma, ma potete fare anche altre prove. Migliora l'aspetto, l'odore ed il gusto.

Scritto da:  fradefra   | 13.10.09 23:36
---------------------------------------

mi intriga questa ricetta, e vi sto che in Alsazia praticamente l'unico pesce che trovo è il salmone, la metto nelle lista delle ricette da provare!

Scritto da:  FrancescaV   | 15.10.09 12:41
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter