Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Prezzemolo fritto

scritto da copertina75

La foto di alcuni ramoscelli di prezzemolo fritto.State già friggendo le patatine o altre verdure? Prendete del prezzemolo lasciando la parte di gambo più sottile e friggetelo a 160°C per 5 secondi.  Fatelo asciugare su carta assorbente. 

Lo potete utilizzare come decorazione di piatti, il prezzemolo, infatti, oltre a diventare più rigido assume un colore più brillante.

Lo potete conservare in frigorifero per alcuni giorni.

Commenti

carina questa idea, proverò sicuramente alla prossima frittura di patate SLURP :-P

Scritto da:  FrancescaV   | 15.10.09 12:39
---------------------------------------

Abbiamo provato a friggere il prezzemolo qualche tempo fa durante una delle nostre giornate a cucine aperte.
Eravamo con una delle allieve intervenute e ci siamo divertiti facendo vari esperimenti tra cui anche questo.

Abbiamo fatto prove a varie temperature e durate, scegliendo poi assieme la combinazione che copertina75 vi ha indicato.

Per inciso, il prezzemolo fritto assume un gusto stranissimo, che vale la pena di provare. Un leggerissimo amarognolo nel retrogusto, che può piacere :)

Scritto da:  fradefra   | 20.10.09 22:55
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter