Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Maisazi Night, il giorno dopo

scritto da copertina75

Lo schermo gonfiabile che dava il benvenuto agli ospiti del Maisazi Night.Chiusi i battenti del Maisazi Night, siamo felici, soddisfatti e, non prendeteci per pazzi, stiamo già pensando al prossimo evento, che vi anticipo sarà ancora più improntato sulla cucina e i cuochi. Le nostre testoline non si fermano mai, gli eventi e le persone con cui collaboriamo ci piacciono molto e sono sempre un forte stimolo.

Sabato la festa per noi è cominciata alle 9, eravamo già in 7, Francesco e Stefano avanti e indietro dalla cantina di Dal Maso per portare le varie attrezzature e sistemare la location, Marco ed Enrico accompagnati dalle rispettive fidanzate a montare il mega schermo all'ingresso che Tradeplus Srl ha reso disponibile in anteprima. Io in cucina a preparare il buffet. 

Nel pomeriggio Marco, Francesco, Stefano e Lorenza, che si è aggiunta verso le 14 alla combriccola, si sono dati alla cucina, se vi capita di incontrarli chiedetegli:" Com'è andata la cottura delle castagne?"

Alcuni dei sali usati per la degustazione.Arrivano le 18. Tutti pronti, verso Dal Maso, io approfitto del passaggio di Maria, la nostra vicina che ringrazio per essersi resa disponibile e averci dato un grande aiuto nei giorni precedenti e durante tutto il Maisazi Night. La ingaggeremo anche per il prossimo evento Mariaaaaa, sei pronta?

Iniziamo quasi in orario con la degustazione dei sali provenienti da vari parti del mondo che gentilmente ci sono stati inviati dall'azienda Rossi Snc. I partecipanti sono molto colpiti, il mondo dei sali è molto interessante e ricco di fascino. Francesco fa assaggiare i diversi tipi di sale abbinandoli a pezzetti di patata, mela o mozzarella. Il pubblico apprezza molto.

Mentre dietro le quinte (metaforicamente parlando visto che la cucina è a vista ), aiuto i cuochi nella preparazione del buffet, Francesco prosegue con il primo punto della tavola rotonda, Come combattere la crisi in cucina, argomento molto attuale. Ogni tanto qualcuno si avvicina al bancone del bar, dove Stefano e Nicola, versano il vino, l'acqua o le bibite. Diciamo che di acqua e di bibite se n'è bevuta gran poca, il vino invece è quasi finito, chissà come mai?

Eccoci, il buffet è servito, almeno la prima parte. Dal breve tempo in cui tutto finisce intuisco che gli ospiti avevano fame, fra poco potranno assaggiare i piatti creati dai nostri cuochi. Però prima Dario Urzi, posturologo e docente universitario, spiegherà il perchè sia importante tenere una postura corretta anche mentre si cucina. È stato simpatico vedere alcune persone ondeggiare pensando al movimento della spiga di grano, come veniva suggerito da Dario.

I premi offerti dagli sponsor del Maisazi Night per le due gare. I cuochi Lorenza, Marco e Antonella stanno ultimando le loro portate, sono le 22:15, diamo il via alla gara dei Cuochi a confronto. Lorenza ha preparato gli gnocchi alla romana, Antonella i bigoli con battuta di alici e pomodorini e Marco un arrosto con interno di crema di castagne. La giuria è composta da 8 persone scelte a caso tra gli ospiti che ovviamente non conoscono i cuochi.

I giudici assaggiano e successivamente anche tutti, o quasi, gli altri ospiti, mi sembra che i piatti abbiano avuto successo ma i vincitori chi sono?
Beh, ovvio tutti e tre, anche perchè il quarto cuco, Alessio, ha avuto un contrattempo e non è potuto venire. Il primo premio, la padella a flambare 300 x 1,5 di Ram Art, l'ha vinto Antonella con i sui bigoli, il secondo Lorenza che si è portata a Castione una padella a flambare 260 x 1,5 sempre di Ram Art e il terzo Marco con l'arrosto alle castagne che si è aggiudicato una latta di olio extravergine Luna Vergine dell'azienda Luigi Dimino e la bottiglia di Mater Matuta offerta da Everywine.biz (che per inciso ha offerto anche altri vini per la serata, assieme a Nicola Dal Maso).

Stefano, il nostro aiuto cuoco, nella cucina della cantina di Dal Maso.Lasciamo un po' di tempo agli ospiti per mangiare, oltre ai piatti dei cuochi è arrivato anche l'arrosto con salsiccia preparato da noi, chiacchierare e bere, prima di proseguire con il terzo punto della tavola rotonda, l'E-commerce enogastronomico, che terrò io. Mi sembrano tutti soddisfatti fin'ora e sono contenta che stia proseguendo bene.

Durante il mio intervento sottolineo come nel settore enogastronomico siano due le motivazioni principali che dovrebbero spingere a comprare on-line. La prima è, per chi non abita nelle grandi città, la reperibilità di prodotti particolari e la seconda la velocità, anche per  chi in questo caso abita in città e solitamente ha poco tempo per cercare i negozi giusti.

È arrivata l'ora del dolce, prepariamo sul tavolo del buffet i bicchierini con la mousse al cioccolato. Dovevano esserci anche i bignè alla crema pasticcera e cioccolato, ma alcuni ospiti, intravedendoli sul bancone della cucina, non avevano resistito e li avevano già mangiati un paio di ore prima. 

I tavoli dove si è svolta la tavola rotonda del Maisazi Night.L'argomento hot dell'evento arriva in tarda serata, Francesco delizia gli ospiti con Le relazioni tra sesso e cucina, dando indicazioni di cosa mangiare e di cosa evitare per migliorare l'eros. 

Siamo giunti alla premiazione della gara tra i partecipanti. Il primo premio, la padella a flambare 260 x 1,5 se lo aggiudica Laura con un particolarissimo olio di semi di Zucca che ci dice averlo acquistato durante la luna di miele. A seguire, il secondo premio, la bottiglia di Mauter Matuta va a Samuela, il terzo premio, la latta di olio extravergine Luna Vergine se lo aggiudica Roberta, il quarto, il nostro corso sulla carne purtroppo va ad una ragazza di cui non ricordo il nome (recito il mea culpa e spero ci lasci un commento) ed infine il premio a sorpresa, una magnum offerta da Nicola dal Maso, lo vince Davide.

Intanto in cucina c'è movimento, non è ancora finita, un'ultima dolcezza attende i nostri ospiti, le crêpe alla crema di castagne e Cointreau flambè. I nostri cuochi Stefano e Lorenza si divertono a fiammeggiare e distribuire le crêpe, mentre io approfitto dell'apertura straordinaria del Recioto di Dal Maso per berne un bicchiere. Praticamente non ho bevuto quasi nulla fin'ora, mi rilasso, stiamo arrivando al termine, ancora qualche chiacchiera con gli ultimi ospiti rimasti e un po' di musica, la serata volge al termine.

È l'una e tra poco metteremo in ordine e caricheremo le macchine, le luci si spegneranno su questo evento, di nuovo come sempre, ormai siamo abituati. Quando organizzammo il primo, il Maisazi Party non sapevano come sarebbe proseguita la nostra avventura, abbiamo continuato con il Maisazi Food Event con più coscienza, con il Maisazi Day ci sentivamo orgogliosi della nostra creatura. Questo Maisazi Night ci ha molto divertito, arricchito e spronato per migliorarci ancora. I feedback raccolti ci suggeriscono che anche i nostri ospiti sono stati bene, però se qualcuno ha qualche critica da fare lasci un commento, ci piace il confronto costruttivo per crescere.

I ringraziamenti sono di rito e vorrei cominciare con gli sponsor: Tradeplus Srl con Piero, Marco ed Enrico, Dal Maso Vini con Nicola e Anna, Everywine.biz con Angelo e Marisa, Luigi Dimino con Calogero, Ram Art con Gianluca e Donatella, Rossi Snc con Roberto. Continuo con Dario Urzi, Stefano, Maria e Talita, i cuochi Marco, Antonella e Lorenza e ovviamente un grazie a tutti gli ospiti, so che qualcuno è venuto da lontano, speriamo non si sia pentito

A tutti un arrivederci al prossimo evento targato Maisazi

Tag: | |

Commenti

Dalle tue parole trapela proprio un grande senso di gioia e soddisfazione... ma considerati gli organizzatori, non vi erano dubbi! :-)
Avete mangiato bene, affrontato discorsi interessanti e vi siete divertiti parecchio... a quando il prossimo Maisazi Event? :D

Se i vincitori delle confezioni di olio ci volessero dare un feedback o parlarci dell'uso del Luna Vergine nelle loro pietanze, ci farebbe molto piacere :-) Naturalmente ci possono contattare per chiederci qualsiasi info sull'origine e sulla qualità del prodotto all'email: info(chiocciola)lunavergine.it :-)

Saluti... ed ancora complimenti per l'organizzazione di questo simpatico evento!

Scritto da:  Calogero   | 06.10.09 01:35
---------------------------------------

Calogero, nel giro di foto che andava sul maxischermo, ce n'era una che ti riguardava :)
Fattela mandare da copertina75 :)

Mi aggiungo anche io ai ringraziamenti di copertina75. Mi sono divertito moltissimo e neppure stancato troppo. A notte fonda e festa finita, avevamo ancora l'energia per andare da Maria a farci fuori le crêpe rimaste, cotte con nutella e zucchero a velo :p

Per il nuovo evento, lasciateci un mese, ci stiamo già pensando, come diceva copertina75.

Scritto da:  fradefra   | 06.10.09 07:38
---------------------------------------

ringrazio voi per aver incluso noi nel grande evento è stato interessante con argomenti curiosi e piatti deliziosi. ricco di fantasia e divertimento. un grazie particolare da talita, per lei nuova esperienza. in attesa di un prossimo evento, vi auguriamo un buon lavoro. maria e talita.

Scritto da:  maria e talita   | 06.10.09 10:09
---------------------------------------

Leggere il resocnot della serata ha fatto crescere il rammarico per non aver potuto partecipare ma sono molto felice per l'esito della serata e soprattutto del fatto che stuiate già pensando ad una nuova iniziativa!!

Complimenti ancora!

Scritto da:  David   | 06.10.09 13:54
---------------------------------------

Ciao David, ti aspettiamo alla prossima :)

Scritto da:  copertina75   | 06.10.09 15:04
---------------------------------------

c'ero, e confermo tutto ciò che è stato detto, aggiungendo che il tocco in più era dato dall'aria familiare che si respirava..bravi..come in un piatto cucinato ad arte avete saputo unire nel modo migliore gusto, praticità, simpatia, ma anche eleganza ed informazioni interessanti! ps ci vediamo al corso sulla carne..il mio the ha vinto il 4^premio!

Scritto da:  letizia   | 06.10.09 16:38
---------------------------------------

Grazie Letizia, mi scuso ancora per non essermi ricordata il tuo nome. Ti aspettiamo al corso :)

Scritto da:  copertina75   | 06.10.09 16:53
---------------------------------------

Penso anch'io che l'evento sia stato molto interessante e ricco di sorprese. Anche l'ubicazione e il vino sono stati di notevole gradimento ed il vedere i nostri strumenti all'opera in una cucina mi ha dato un certo orgoglio...grazie per la bella serata

Scritto da:  Marco   | 06.10.09 18:11
---------------------------------------

aaaaahhhhh.... in effetti mi ero chiesto, mentre li mangiavo, come mai i bignè venissero serviti così presto (praticamente dopo gli aperitivi); pensa che con alcuni altri ospiti abbiamo ipotizzato che fossero "salati" dentro con cioccolato fondente sopra... qualche nuova combinazione...

vabbè, erano buoni!!!

Scritto da:  claudio   | 06.10.09 22:53
---------------------------------------

Noi non c'eravamo purtroppo, due ko con largo anticipo sull'inverno ci hanno bloccati a Milano :(

Un saluto in differita a tutti gli amici che ci aspettavano bevendo e mangiando allegramente e un abbraccio forte a Mari e FraDeFra, anche stavolta è stato un vero successo!

A Presto e complimenti!

P.S. Avevamo anche preparato un invincibile ingrediente segreto per la gara, ormai siamo fuori concorso ma che ne dite se ve lo consegnamo a domicilio? :D

Scritto da:  Daniela & Dario   | 07.10.09 15:10
---------------------------------------

Beh che dire, che l'evento doveva essere memorabile non vi era alcun tipo di dubbio. A me è piaciuta molto l'atmosfera, il fatto di poter partecipare attivamente all'evento è stato pure emozionante. E' stato molto bello lavorare ai fornelli insieme ad Antonella e Lorenza. Beato tra le donne , insomma!

Francesco e Mariangela sono talmente speciali che è inutile andare oltre, io sarei troppo di parte!

Non posso che prenotare fin da ora la mia partecipazione al prossimo Maisazi Day, Maisazi Night, Maisazi Pomeriggio o mattina, estate o inverno !

Insomma, alla prossima ci sarò!

Scritto da:  Marco Savona   | 07.10.09 16:56
---------------------------------------

@claudio
:p :p :p

@Daniela & Dario
Grazie... venite, vi aspettiamo :)

@Marco
Così mi fai arrossire :) :)

Scritto da:  copertina75   | 08.10.09 11:33
---------------------------------------

Marco, il prossimo evento è tutto di cucina :)
Sono convinto che ti piacerà :)

Scritto da:  fradefra   | 09.10.09 10:04
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter