Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Tiramisù nel bicchierino

scritto da copertina75

La foto dei due bicchierini di tiramisù, uno classico e l'altro all'ananas.Probabilmente avrete capito che il Tiramisù è uno dei miei dolci preferiti. Lo faccio spesso quando organizziamo le cene con gli amici e durante le feste. Per il Sangria Party volevo fare qualcosa di particolare, che fosse anche bella esteticamente. Ho realizzato, così, partendo dalla ricetta base, dei bicchierini che si presentano bene.

Ho voluto farne due varianti, quello classico e il tiramisù all'ananas.

Ingredienti per 15 bicchierini:
- 200 gr di savoiardi;
- 100 gr di zucchero;
- 4 uova;
- 500 gr di mascarpone;
- rum;
- caffè;
- ananas sciroppato;
- succo d'ananas;
- cacao amaro;
- uvetta passa.

Preparate la crema sbattendo i tuorli con lo zucchero e montando gli albumi a parte. Aggiungete al composto con i tuorli il mascarpone e poi gli albumi sbattuti a neve. Mettete la crema in frigorifero. Tagliate i savoiardi a pezzettini, per la grandezza fate una prova, dipende ovviamente da quanto è grande il vostro bicchierino. Preparate il caffè, versatelo in una ciotola e aggiugete due cucchiai di rum e 3 di acqua. In un'altra ciotola versate il succo d'ananas assieme a 2 cucchiai di rum e tre di acqua. Ora siete pronti a comporre il bicchierino.

Munitivi di una saccapoche, riempite con uno strato di crema di circa un dito il fondo del bicchierino e poi inserite un pezzetto di savoiardo. In metà dei bicchierini mettete il pezzetto inzuppato nel caffè e nell'altra metà quello con il succo d'ananas. In questo ultimo caso aggiungete sopra anche un pezzetto di ananas sciroppato. Procedete con un secondo strato di crema e con un altro pezzo di savoiardo, infine coprite con un ultimo strato di crema. Sui bicchierini del tiramisù classico spolverizzate il cacao amaro, sugli altri inserite al centro un'uvetta passa.

Il procedimento è un po' più difficoltoso rispetto alla ricetta base, ma vi assicuro ce il risultato è molto più soddisfacente

Commenti

Io sono di Treviso, la città in cui il tiramisù è stato inventato, quindi, parlandomi di tiramisù sfondi una porta aperta :)

Io non ci metto il rhum: preferisco il san marzano (ricetta di mammà).

Se ti piace variare la ricetta aggiungendoci frutta, provalo con dei datteri: è una delle più insolite e azzeccate varianti di questo dolce.

Scritto da:  enis   | 11.09.08 14:55
---------------------------------------

@enis
Proverò :) Aggiungi solo i datteri e il resto rimane lo stesso, cioè i savoiardi li inzuppi sempre nel caffè?

Scritto da:  copertina75   | 11.09.08 19:39
---------------------------------------

Sono testimone delle prelibatezze: alla prova d'assaggio han meritato un punteggio altissimo. E si presentavano davvero bene.

Scritto da:  Kya   | 11.09.08 22:03
---------------------------------------

Concordo. Io sono andato avanti a mangiarli per due giorni :)

Scritto da:  fradefra   | 12.09.08 07:45
---------------------------------------

@copertina
Assolutamente uguale, cacao amaro compreso.

Scritto da:  enis   | 12.09.08 23:27
---------------------------------------

Ringraziamo Passion Cocoa (Via Calatafimi 3 a Rho MI), che ci ha fornito l'ottimo cacao amaro usato per questa ricetta.
Passion Cocoa produce anche masse di cioccolato puro per cuochi ed è proprio per provare quest'ultimo, che ci ha inviato alcune materie prime che stiamo usando in questi giorni in cucina. Alla prima occasione, vi scriveremo un post apposito.

Scritto da:  fradefra   | 24.09.08 06:48
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter