Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Il progetto delle torte nuziali

scritto da fradefra

La nostra torta di matrimonio, esempio di torte nuziali realizzate su progettazione.Ecco qui una chicca per quelli a caccia d'idee sulle torte nuziali. In anteprima mondiale, vi presentiamo la nostra torta di matrimonio

Anzi, oltre che mostrarvi la foto, vi spieghiamo come l'abbiamo progettata e realizzata. Prima di iniziare, voglio ringraziare Selena Folco, la pasticcera che tiene i nostri corsi di pasticceria, che abbiamo fatto impazzire per quasi sei mesi. È stata bravissima, oltre che paziente, sia nell'interpretazione dei nostri desideri, sia nella realizzazione finale. Tutti gli invitati hanno espresso complimenti per lei

Ne approfitto anche per ringraziare Francesco Mazza, caro e vecchio amico esperto di Posizionamento sui Motori di Ricerca, che ha fatto le foto, oltre che della torta matrimoniale anche del resto del matrimonio e che nei giorni scorsi ci ha fatto avere il CD.

Vediamo, a questo punto, come abbiamo progettato la torta matrimoniale

Tutto inizia col fatto che copertina75 non vuole una torta normale e men che meno la classica torta bianca a balconcini con le statuette degli sposini in alto. Piuttosto rinuncia a sposarsi

Chiediamo a Selena se è disposta a seguirci nella realizzazione di qualcosa di diverso e caratteristico ed otteniamo immediatamente il suo consenso entusiasta. Per un pasticcere è sempre bello poter lavorare ad una torta originale.

Il quadro di Kandinsky usato come spunto.Nei giorni successivi cerchiamo di farci venire qualche idea e durante le pause caffè, che trascorriamo sempre nella pasticceria che all'epoca è di proprietà di Selena, scorriamo le diverse possibilità. Alla fine decidiamo di prendere spunto da un quadro di Kandinsky, quello che vedete in foto.

Lo scegliamo perché ha dei colori che ci piacciono molto ed ha delle parti sufficientemente grandi da realizzare sotto forma di torte separate. Il desiderio di copertina75, infatti, è di avere parti diverse per colore, altezza, ricette e materie prime, poi unite per formare qualcosa di coerente. In sostanza, lei vuole un insieme di torte, non una.

Ovviamente il quadro serve come spunto. Non si può certo pretendere di copiarlo tale e quale. Quello che conta è l'idea ed ovviamente il fatto che poi nella torta si possa identificarne un filo conduttore.

Selena approva il progetto e ne conferma la fattibilità

Vista laterale della torta matrimoniale.Nel mese successivo si decidono gli aspetti costruttivi. Selena valuta varie basi ed alla fine ci suggerisce un supporto in legno ricoperto di carta alimentare su cui lei porrà i colori dello sfondo. Scegliamo, inoltre, gli elementi da estrarre dal quadro per realizzare le singole torte e decidiamo quale sarà quello rialzato rispetto al resto.

La torta, infatti, e potete vederlo nella foto a sinistra, ha quattro livelli: lo sfondo, una torta, una torta decorativa superiore e l'alzatina in legno con la torta Sacher. Anche questa è una precisa volontà progettuale di copertina75, che ama il movimento e non vuole nulla di statico.

Selena realizza dei modellini di carta nei vari colori, per valutare come si presenterà l'insieme. Decidiamo ogni elemento che torta debba essere e come realizzare i colori. Selena ci suggerisce d'evitare i coloranti chimici, proponendo la realizzazione di creme di frutta e cioccolato.

Nei mesi successivi si realizzano i vari dolci sperimentali per gli assaggi. Infatti non va dimenticato che la nostra torta nuziale deve essere anche buona, non solo bella Beh, questo è il lavoro di Selena, quindi siamo su un letto di rose

Il falegname, nel frattempo, predispone la base ed l'alzatina (o forse questo no, non ricordo più ) ed il giorno del matrimonio, alle 23 Selena ci porta personalmente la torta.

Il risultato purtroppo non potrete più assaggiarlo, ma almeno potete vederlo visivamente

----------------------------------------
Selena è pasticcera nella Pizzeria La Grippia, proprietà della famiglia, a Montemezzo di Sovizzo (VI), in via Fontanalunga 13. Il numero di telefono è +39 0444551011.

Commenti

Grazie caro, ottimo articolo!!!! :-)

Scritto da:  Torte-llino   | 17.08.08 17:38
---------------------------------------

complimenti a voi per l'idea e a selena per la splendida realizzazione :)

Scritto da:  morena   | 18.08.08 23:18
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter