Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Incontriamo le aziende vinicole: documento finale

scritto da copertina75

Eccoci giunti alla conclusone del progetto Incontriamo le aziende vinicole partito lo scorso anno. Avevo già parlato di quanto il progetto mi fosse piaciuto, di come l'esperienza sia stata molto affascinante e del fatto che abbia potuto crescere sul piano conoscitivo e umano nel precedente post Incontriamo le aziende vinicole: una bella esperienza.

Il quadro che se ne ricava è sostanzialmente una poca propensione verso la pubblicità in generale, sia di tipo tradizionale, sia on-line. Le motivazioni sono tutte raccolte nel documento finale e si possono riassumere con alcune parole chiave:

  • tradizione
  • lavoro in cantina
  • qualità del prodotto
  • poca informazione

Ecco qui il file in PDF con la relazione finale del progetto da scaricare, buona lettura

Commenti

Salve, molto interessante davvero. Da 20 anni professo questo credo e mi scontro tutti i giorni con questa menatlità che purtroppo non è solo dei vignaioli ma un pò di tutti "gli imprenditori" delle PMI. Complimenti

Scritto da:  salvatore ponticelli   | 29.04.08 12:54
---------------------------------------

Grazie Salvatore per i complimenti.

Non so di quale zona tu sia, qui in Veneto vi sono molti medio-piccoli imprenditori che fanno un gran lavoro, bisogna dirlo. Purtroppo, però, spesso le tante cose belle e interessanti che fanno non le diffondono, non le pubblicizzano a sufficienza. Penso sia questione di mentalità, che però, in previsione futura, occorrerà cambiare, per non trovarsi un giorno a non sapere perchè le vendite calano.

Ad oggi i viticoltori non hanno questo problema, sembra che vendano tutte le loro bottiglie, ma non sarà sempre così?

Scritto da:  copertina75   | 29.04.08 13:13
---------------------------------------

Risiedo a Bologna ma opero in tutta Italia e Spagna (solo nella regione della Catalunia) anche e soprattutto in altri settori rispetto all'agroalimentare che mi affascina...ma risulta complesso proprio per i motivi da te illsutrati nel documento finale del tuo studio.
Non che negli altri settori ci sia più lungimiranza...ma trovo maggiore apertura...incredibile tutti penserebbero il contrario...olio, vino, mozzarella...tutto molto facile da vendere all'estero...invece non è così.
Veniamo a me: da 20 0anni mi occupo di b2b marketing, focalizzando l'attività sull'internazionalizzazione delle Imprese che devono cercare all'estero nuovi sbocchi commerciali e nicchie di mercato. La visibilità e il contatto diretto con nuovi clienti (ma anche e soprattutto fornitori) è l'obiettivo dei miei Utenti.

Scritto da:  salvatore ponticelli   | 29.04.08 13:28
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter