Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

La ricetta del fondo bruno

scritto da fradefra

Per rispondere alla domanda di Giuly che nell'articolo Pentole in rame stagnato chiedeva come si facesse il fondo di cucina, vi fornisco due interessanti spunti. Il primo è la ricetta per il Brodo di Carne, che è uno dei fondi di cucina, il secondo ve lo riporto qui ed è il metodo di preparazione del fondo bruno, un altro dei fondi importantissimi per ogni cuoco e per tutti i veri appassionati della cucina.

Ingredienti per un litro di fondo

  • 2 Kg di ossa di vitello;
  • 2 etti di carote
  • 2 etti di cipolle
  • 1 sedano
  • 2 pomodori
  • 4 l di acqua
  • 1 Bouquet Garni (mazzetto di timo, prezzemolo, alloro legati)

Su una piastra, tostate nel forno a 200 gradi le ossa sino a quando non diventino scure, girandole di tanto in tanto.

Unite le cipolle, le carote, il sedano a pezzetti e continuare per 20 minuti. Spostate in una pentola le ossa e gli ortaggi, eliminando i fondi liquidi che si sono formati. Copriteli d'acqua, aggiungete i pomodori divisi in quattro parti, il Bouquet Garni lasciandolo legato. Portate tutto ad ebollizione. Schiumate e sgrassate.

Riportate la fiamma al minimo e continuate la cottura per 5 o 6 ore sgrassando di tanto in tanto. Se il liquido scende sotto il livello delle ossa, aggiungete dell'acqua.

A cottura ultimata, filtrate con un canovaccio.

Un consiglio? Fate il tutto la domenica e congelate in piccole porzioni. Potrete usarlo quando vi serve, senza dover aspettare 6 ore.

Contenta Giuly?

Commenti

Grazie! E' un po' laborioso ma potendolo congelare ne vale la pena! Sicuramente meglio del dado e utile per un sacco di cose.
La prima domenica libera la dedico all'esperimento!
Ciao!

Scritto da:  Giuly   | 04.03.08 13:26
---------------------------------------

Sì, Giuly, il fondo bruno è insostituibile ed è la base di una cucina veramente importante.

Scritto da:  fradefra   | 04.03.08 13:34
---------------------------------------

Non conoscevo questa metodologia! grazie :)

Scritto da:  Cuoco a domicilio   | 17.03.08 14:34
---------------------------------------

Questo è un buon fondo.
Ma non filtrate cn canovaccio alla fine ma con altro, tipo un passino grande o simili.

Chef gambero rosso.

Scritto da:  cvcvcv   | 14.10.08 00:45
---------------------------------------

Ciao cvcvcv, benvenuto :)

Scritto da:  fradefra   | 15.10.08 07:37
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter