Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Toomaki: che stiamo facendo?

scritto da fradefra

Logo di Toomaki, il sito che vende strumenti per cuochi ed appassionati di cucina.Ok, vi raccontiamo che stiamo facendo, dato che alcuni di voi hanno già capito che qualcosa bolle in pentola

Toomaki è un negozio on-line di pentole e coltelli professionali, strumenti per cuochi e appassionati di cucina, materie prime, servizi e formazione per operatori della ristorazione. In sostanza, tutto ciò che serve a chi in cucina ci trascorre molto tempo, per lavoro o per passione.

Da parecchio tempo io mi occupo di sperimentazione di pentolame, coltelli da cuoco, ecc. In virtù dei test e degli articoli che scriviamo qui su maisazi.com, abbiamo modo di visionare e provare molti prodotti che poi ovviamente teniamo da conto. Toomaki nasce per mettere in vendita ciò che ci è piaciuto e proprio da ciò deriva il suo slogan "In cucina con stile". In vendita, in sostanza, ci saranno solo prodotti di una fascia medio alta e spesso proprio alta. Sappiamo che le vendite non saranno tantissime, ma questo non ci interessa. Ovviamente ci teniamo a guadagnare, ma vogliamo principalmente creare un e-shop in cui la qualità del prodotto sia il principale veicolo di richiamo.

Ma ciò di cui volevo parlarvi era altro.

Da anni studiamo il commercio elettronico, concentrati soprattutto sulle fasi di scelta e di acquisto. In particolare le nostre ricerche vogliono sondare le dinamiche psicologiche, lo stress subito dal navigatore e le cause dei molti abbandoni prima del click finale di conferma. Perché, ci chiediamo, una persona che ha già deciso di acquistare un oggetto, vi rinuncia?

Dalle informazioni che emergono da queste ricerche e studi ha origine Toomaki, che ha l'obiettivo di vendere anche a chi in vita sua non abbia mai comprato on-line e che non conosca i meccanismi soliti di acquisto degli e-shop. In sostanza, un negozio fatto per i clienti che nella vita non fanno i navigatori o i responsabili web marketing o gli informatici. Persone comuni che di mestiere fanno il cuoco, l'impiegata, il titolare di un ristorante, il sommelier o l'elettricista.

Per riuscire in questo intento, ci siamo discostati dalla logica usuale dei siti di commercio elettronico ed alcune nostre scelte sono parse azzardate o quanto meno rivoluzionarie. Alcune parti solitamente presenti, nel nostro sito sono assenti, non esistono termini tecnici quali login o account o simili, alcune logiche di funzionamento sono state progettate da zero.

Per superare la diffidenza di molti, abbiamo scelto di limitare al massimo l'inserimento di dati, la registrazione di informazioni, ecc. Solo quanto previsto dalla legge e null'altro. Non, per lo meno, durante le fasi di acquisto.

Per quanto riguarda la grafica, copertina75 ha fatto impazzire il grafico di Blackmonkeys al quale erano stati affidati gli aspetti creativi e di layout del sito. La zona visibile dello schermo è stata sezionata in tante aree a cui è stata data un'importanza diversa e gli oggetti sono stati posti coerentemente col loro uso, con un aspetto finale a tratti diverso da ciò che è uso in altri siti. Per esempio, s'è deciso di lasciare le pagine quanto più possibile vuote perché crediamo che ogni informazione aggiuntiva, lungi dal favorire, in realtà implichi ulteriori necessità di interpretazione e quindi di lavoro mentale.

Il risultato è già visibile visitando toomaki, che anche se non operativo ha già l'impostazione definitiva. Se avete qualche commento o critica, scriveteci a fradefra@maisazi.com o copertina75@maisazi.com.

Intanto che procedono i lavori al sito, noi abbiamo selezionato un primo gruppo di produttori e distributori di strumenti per la cucina professionale o domestica. Ovviamente si tratta di pentole e coltelli professionali, in prima battuta, ma c'è anche altro. Macinini, sali, piastre di cottura, ecc. Ovviamente continueremo a cercare altri marchi per offrire un'ampia offerta, sempre scegliendo prodotti di alta qualità.

Per quanto riguarda gli aspetti di marketing, saremo copertina75 ed io ad occuparcene, visto che già è il nostro lavoro. Faremo delle campagne AdWords, stiamo già provvedendo al posizionamento sui motori di ricerca, diffonderemo periodici comunicati stampa, organizzeremo degli eventi, promuoveremo il brand in modo da dargli la notorietà che gli serve per non risultare estraneo a chi volesse fare un acquisto.

Vi terremo informati. A presto.

Commenti

cosa significa la parola toomaki?

Scritto da:  Francesca   | 05.02.08 14:45
---------------------------------------

Volevamo un nome che richiamasse il minimalismo, lo stile, la ricerca della semplicità, la professionalità. Il brainstorming che ha prodotto il nome, è partito dalla cultura giapponese che è quella che più spesso viene mentalmente associata a questi concetti. Sono emersi molti nomi, tra cui Temaki ed altri simi. Il problema, però, è che tali nomi, inesistenti nella lingua italiana, poi sono sempre presenti in quella giapponese. In sostanza, ogni tentativo portava ad un sito. Tomaki, per esempio, ha già molte pagine.
Abbiamo pensato, allora, di introdurre qualche variazione che per forza portasse fuori da qualunque dizionario. Ecco il motivo della seconda o. L'idea c'è piaciuta perché abbiamo considerato proprio questa doppia OO come ad un possibile elemento distintivo del marchio. In sostanza, qualcosa che aiuti a ricordarlo. In effetti, ci pare che la cosa abbia funzionato, perché nelle statistiche di accesso al sito troviamo molte ricerche di Toomaki fatte su Google e sugli altri motori di ricerca.

Per inciso, grazie Francesca, abbiamo approfittato della tua domanda per rispondere anche sulle FAQ di Toomaki.

Scritto da:  fradefra   | 07.02.08 07:49
---------------------------------------

grazie a te per la tua precisa risposta. Era una curiosità che avevo da tempo, visto che sto seguendo il vostro progetto dagli albori.

Scritto da:  Francesca   | 07.02.08 09:50
---------------------------------------

ottimo progetto, in bocca al lupo ;)

Scritto da:  diego - a domicilio   | 11.02.08 10:46
---------------------------------------

Grazie Diego e benvenuto sul blog! :-)

Scritto da:  copertina75   | 11.02.08 11:42
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter