Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Biscottini al cacao e Rum

Questi biscottini cacao e Rum, sono ottimi da mangiare soli, ma anche accompagnati a qualche bevanda calda, sia per la prima colazione, oppure dopo un buon caffè.

Il gusto del Rum, non è eccessivo, ma nel caso qualcuno non sopportasse il liquore, o preferisce un altro gusto, può benissimo sostituirlo o nei casi estremi eliminarlo… piuttosto io lo sostituirei con qualche “goccina” di anice…. che ne dite?

Ma prima di qualche altro pensiero, leggete la ricetta originale.

Ingredienti:


  • 100 g. di zucchero

  • 100 g. di farina bianca

  • 90 g. di nocciole

  • 30 g. di cacao amaro

  • 80 g. di burro

  • 1 cucchiaio di Rum

  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Macinate le nocciole con lo zucchero in un mixer, ottenendo così una farina. Incorporate la farina bianca, il burro a pezzetti e il cacao. Mescolate molto delicatamente e aggiungete un pizzico di sale e il Rum.

Lavorate bene tutto gli ingredienti, meglio se con un’impastatrice elettrica, sino a quando non otterrete una palla omogenea. Lasciate riposare l’impasto, avvolto nella pellicola trasparente, in frigorifero.

Dopo circa 20 minuti, con l’impasto preparato in precedenza, formate tante piccole palline rotonde, ed adagiatele su una teglia rivestita con carta da forno.

Cuocete per 15 minuti in forno a temperatura moderata. Servite i biscotti ben freddi.

Commenti

li proverò senza liquore. :P

Scritto da:  Elena   | 08.06.07 09:09
---------------------------------------

adoro l'anice :-P

Scritto da:  Francesca   | 08.06.07 11:46
---------------------------------------

eheh... quindi per adesso la ricetta originale piace solo a me? :-) provate e sperimentate quello che vi propone la fantasia, poi aspetto commenti. :-)

Scritto da:  daniele   | 08.06.07 14:31
---------------------------------------

a me il rum sembra che ci possa stare... proverò e ti farò sapere

Scritto da:  Giovanna   | 11.06.07 01:07
---------------------------------------

Io adoro i Rum. Proverò con un DonQ, portoricano, l'unico rum dolce e "rotondo" che mi viene in mente. Farovvi sapere!
;)

Scritto da:  Lindo   | 11.06.07 13:23
---------------------------------------

Anche lo Zacapa è rotondo... :-)

Scritto da:  fradefra   | 11.06.07 13:33
---------------------------------------

He he he... Con quello che costa, lo Zacapa deve essere qualsiasi cosa!! :D
No, sul serio: il DonQ ha un sapore cremoso e morbido, cosa che tipicamente un rum non è. Appena esco di qui mi cerco qualche nocciola in giro, e vediamo come va...

Scritto da:  Lindo   | 11.06.07 15:35
---------------------------------------

Mi sembra alquanto succulenta. Proverò.

Scritto da:  Cavalcare   | 11.06.07 17:43
---------------------------------------

Ok, come non detto: il lunedì pomeriggio gli alimentari restano chiusi... Niente nocciole né cacao in polvere! Accidenti, a questo punto però la voglia di biscottini c'era, e mi sono fatto bastare quello che avevo in casa.
Tanto per cominciare, polvere di pistacchio di Bronte, profumatissimo (grazie, Santino!): 80 grammi; il cacao è stato sostituito da un pezzetto di cioccolato Lindt Excellence Gran Cru 70%: 20 grammi (non chiedetemi perché uno dovrebbe tenere un simile bendidio in casa senza divorarlo seduta stante: è una lunga storia); infine il burro, che amo per il suo sapore ma che non mi posso permettere: Lurpack danese, solamente 20 grammi ma "di buon corpo", e il resto dell'amalgama l'ha apportato qualche goccia di latte fresco.
Il Rum, come dicevo, è un DonQ Grand Anejo Commemorativo, di Puerto Rico, particolarmente vanigliato e che ricorda frutta secca, fichi secchi, tabacco: in qualche modo mi piaceva l'idea di accostarlo ai pistacchi, e ne ho usato due cucchiai.
Ecco, praticamente è venuta fuori un'altra ricetta, come al solito ha vinto la mia carica entropica...

Scritto da:  Lindo   | 11.06.07 21:04
---------------------------------------

Uff... Fradefra, scusa: la mia connessione ballerina mi ha giocato un brutto scherzo. Regalandomi due post identici. Ti scoccerebbe cancellarne uno? Sorry per l'inconveniente...

Scritto da:  Lindo   | 11.06.07 21:09
---------------------------------------

Nessun problema, Lindo, sono cose che capitano. A proposito, grazie della ricettina al volo :-)

Scritto da:  fradefra   | 11.06.07 22:42
---------------------------------------

Ciao Lindo, ho visto ora la tua ricetta... bè, che dire... ottima; sicuramente da provare anche la tua! :-)
Ciao e a presto.

Scritto da:  daniele   | 12.06.07 14:03
---------------------------------------

Ciao Daniele..
questa ricetta è fantastica oggi stesso la farò..
speriamo bene!!! dato che sono una "cuoca apprendista"..
seppur fino ad ora è andato tutto ok e non posso lamentarmi.. nessuna cucina in fiamme.. he he.. :)
ps. bel sito il tuo! Complimenti!! ;)

Scritto da:  Manuela   | 05.02.08 10:32
---------------------------------------

Ciao Manuela, si si, prova la ricetta che è ottima... e anche se sei una cuoca con poca esperienza questa ricetta è facile.. aspetterò i resoconti.
Ciao e grazie di tutto!!

Scritto da:  daniele-pasticcere   | 06.02.08 14:13
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter