Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Prodotti Natale 2006 - Grappa di Brunello Fattoria la Gerla

scritto da FabioDellOrto

Dopo qualche giorno di pausa, per il grosso volume di impegni, torno a scrivervi un nuovo articolo dedicato ai prodotti consigliati per il prossimo Natale; oggetto della recensione è la grappa di Brunello della fattoria La Gerla di Montalcino.
Pensando a Montalcino, spontaneamente pensi ad un paese arroccato su una collina, scorci bellissimi, colline sinuose, cipressi. Montalcino e la Toscana, grande terra d’arte, con i suoi pittori e le decine di personaggi che hanno contribuito a celebrare la fama del nostro paese nel mondo, Montalcino e non puoi fare a meno di pensare al suo grande vino il Brunello.

Oggi però la protagonista sarà la Grappa, meglio ancora la Grappa di Brunello La Gerla ottenuta dalla distillazione in continuo delle vinacce separate dal mosto dopo la sua soffice pressatura.
Nella produzione della Grappa di Brunello, la Fattoria la Gerla adotta un procedimento a vapore diretto e ridistillazione delle flemme alcoliche con colonne sottovuoto.
Le vinacce vengono lavorate fresche di fermentazione dopo un opportuno periodo di macerazione e successivamente la grappa viene affinata in serbatoi d’acciaio per 8 mesi, in questo modo è possibile esaltare i profumi e le caratteristiche organolettiche del Sangiovese grosso.
È un perfetto connubio tra la moderna tecnologia e antiche tradizioni del passato, una deliziosa e delicata sensazione che vi consiglio di donare a fine pasto ai Vostri ospiti nel prossime festività di Natale.
La grappa di Brunello della Fattoria La Gerla di Montalcino rispecchia pienamente le inimitabili caratteristiche della celeberrima localitaà di Montalcino tra le sinuose colline Senesi.

-------------------------------------------------------------------

Questo articolo è tratto da una serie di post dedicati al Natale. Maisazi ha pensato di aiutarvi a ben figurare nella scelta degli ingredienti e dei migliori prodotti enogastronomici, da regalare o da gustare in compagnia dei vostri cari in un pranzo o una cena di fine anno; completano la raccolta delle ricette per tre momenti speciali: la vigilia, il pranzo di Natale e il party di fine anno.

Commenti

Il Brunello di Montalcino è uno dei miei vini preferiti. La grappa, però, non l'ho mai bevuta. Magari prima o poi...

Scritto da:  fradefra   | 11.11.06 18:45
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter