Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Web marketing enogastronomico – foto storica

scritto da fradefra

Foto di gruppo di alcuni dei SEO pi` riuniti in occasione di un evento enogastronomico, il maisazi party.Lo ritengo quasi un successo personale, quello che vedete rappresentato nella foto. Nel mondo del web marketing enogastronomico, difficilmente è capitato di vedere assieme alcuni dei responsabili tecnici dei laboratori SEO (Search Engine Optimizer) più importanti in Italia. Persone che stanno facendo la storia della terza era del Search Engine Marketing italiano, in aziende che vantano numerosi clienti nel mondo enogastronomico, alimentare e della ristorazione.

Per chi di voi avesse poca dimestichezza col web marketing, questi signori sono quelli che fan sì che quando ricerchiate un vino o un produttore o un olio extravergine di oliva su un motore di ricerca, alcuni siti siano presentati nelle prime posizione dei risultati forniti.

Non credevate fosse un caso, no? Così come, spero, non penserete che stiano lì perché pagano il motore, vero?

Ve li presento, finalmente.

Da destra, il primo è Piersante Paneghel di TSW, azienda di Treviso. Piero si vede intervenire sui forum col nick pieropan. Dai suoi interventi traspare la meticolosità del suo lavoro e lo studio che fa precedere sempre ad ogni sua affermazione. Delle sue informazioni ci si può fidare ciecamente.

Saltiamo il secondo, il terzo in fondo è Simone Carletti, di Ad Maiora, azienda romana al cui titolare, Mauro Lupi, va ascritto il merito di aver portato in Italia, nei lontani anni 90, il posizionamento sui motori di ricerca. Simone, seppur giovanissimo, è ormai una figura affermata nel web marketing, soprattutto in relazione alle sue conoscenze di RSS, oltre che SEO. Lo trovate alla moderazione di uno dei più importanti in Italia, la sezione Motori di Ricerca e Web Marketing di Html.it, che io stesso ho avuto modo di moderare precedentemente.

Ultimo a destra in basso è Enrico Altavilla, Low sul Web, lavora in SEMS. Low è uno studioso attento ai fenomeni (come per altri gli altri due appena presentati), ama le spiegazioni scientifico-matematiche di ciò che asserisce ed anche in questo settore dove la cosa non è sempre semplice, fa molti sforzi per riuscirci, dando contributi importantissimi alla conoscenza della comunità.

È stato bello averli al maisazi party. Li conoscevo già e sapevo che alla capacità professionale si aggiungeva la carica umana, che avevo avuto modo di saggiare in varie occasioni. Considerate che per essere presenti, Piersante è venuto da Treviso e Simone da Roma.
Il settore enogastronomico italiano, purtroppo, è un po’ malmesso sotto il profilo del Search Engine Marketing. Considerate che facendo molte ricerche di prodotti, spesso non compaiono i siti delle aziende che li producono o li commercializzano. Salvo pochissimi settori battuti (come quello dell’olio extravergine di oliva), per il resto le presenze sono scarsissime, mal organizzate e con messaggi dalla comunicazione spesso completamente sbagliata.

Durante il maisazi party c’è piaciuto far incontrare queste due realtà, l’enogastronomia e il web marketing. Ieri tirando le somme con copertina75, una delle cose positive che abbiamo discusso è proprio il fatto che durante la serata i due gruppi si sono fusi benissimo.

Speriamo che la cosa avvenga anche nel mondo aziendale.

Commenti

Ah, se vi state chiedendo chi sia il secondo, quello che ho saltato, beh, quello sono io :-P

Scritto da:  fradefra   | 02.10.06 08:11
---------------------------------------

Foto doppiamente storica, per la prima volta fradefra non compare in pubblico in giacca e cravatta! :P

Scritto da:  Simone Carletti   | 02.10.06 10:24
---------------------------------------

Bel poker d'assi! Ho avuto da Piero i primi racconti della serata e dice grandi cose sia dei vicini di foto che del resto della festa. Alla prossima non manco!

Scritto da:  Miriam Bertoli   | 02.10.06 10:37
---------------------------------------

Ciao Miriam, Piero è sempre troppo gentile. Buon lavoro :-)

Scritto da:  fradefra   | 02.10.06 10:59
---------------------------------------

Ah eccoli tutti insieme! The web marketing people:)

Scritto da:  Francesca   | 02.10.06 11:55
---------------------------------------

Già, molto meno seri di quanto sembriamo sul Web :-P

Scritto da:  fradefra   | 02.10.06 12:15
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter