Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Prodotti Natale 2006 - Il Panettone

scritto da FabioDellOrto

Sarà il protagonista sulle tavole degli italiani nelle prossime feste di Natale, è il panettone. Nei supermercati più riforniti, pur mancando due mesi all’inizio delle festività natalizie ha già fatto la sua “comparsa”; per ora soprattutto nella sua forma più tradizionale. Fatto di pasta lievitata arrichita di frutta candita , uvetta, burra e uova, il panettone deve al particolare tipo di lievitazione “naturale” le sue doti di fragranza e di freschezza. Dolce di chiusura del pranzo natalizio, il panettone viene servito a fette, costituisce anche un’alternativa alla solita merenda oppure può fare da base per la preparazione di raffinati e squisiti dessert di cui vi voglio consigliare le mie due preferite.

Panettone farcito.
In tre ciottole diverse lavorate tre diverse qualità di gelato, finchè diventeranno morbide e cremose. Tagliate alla base un panettone e scavatelo privandolo quasi completamente della mollica. Farcitelo con i gelati preparati, a strati, quindi riconponetelo e passatelo nel freezer per circa tre ore. Servitelo a fette, appoggiate su un velo di salsa al cioccolato calda, profumata alla vaniglia, completando con qualche ciuffetto di panna montata e lamponi freschi.

Trancio di panettone meringato.
Su un piatto appoggiate una fetta di panettone. Guarnitela con qualche fettina di ananas e kiwi e copritela parzialmente con la meringa (albume montato a neve ben soda con qualche cucchiaiata di zucchero), che farete uscire a ciuffetti da una tasca di tela da pasticcere munita di bocchetta spizzata. Cospargete la meringa con scagliette di mandorle, quindi passate sotto il grill solo il tempo di farla dorare.
Completate la decorazione del panettone con qualche lampone fresco e con una spolveratina di zucchero a velo.

-------------------------------------------------------------------

Questo articolo è tratto da una serie di post dedicati al Natale. Maisazi ha pensato di aiutarvi a ben figurare nella scelta degli ingredienti e dei migliori prodotti enogastronomici, da regalare o da gustare in compagnia dei vostri cari in un pranzo o una cena di fine anno; completano la raccolta delle ricette per tre momenti speciali: la vigilia, il pranzo di Natale e il party di fine anno.

Tag: | | |

Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter