Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Candela sulla tavola

scritto da fradefra

Oggi inizio un po' tardi con le risposte alle domande della settimana, perché ho passato la mattina facendo varie commissioni. Eccomi, quindi, con la prima. Candela sulla tavola, che un visitatore ha cercato, arrivando su maisazi.

La candela sulla tavola può starci, secondo il galateo, ma non pro-forma. O la si mette e la si accende, o non la si mette.
Mettendola, la candela deve essere accesa nel momento in cui ci si siede con gli ospiti o la famiglia.
Regola importantissima, la candela deve essere nuova. Le candele usate, anche se bellissime, a tavola non dovrebbero mai essere portate.

Per quanto riguarda la foggia ed i colori, invece, si dovrebbe sempre cercare un abbinamento col resto: la tovaglia, piatti e bicchieri, i fiori. In generale, però, una candela bianca non è mai sbagliata.

-------------------------------------
Questo post è parte della rubrica "Tutto quello che avete sempre voluto sapere sull'enogastronomia, ma nessuno vi ha mai detto", che prevede, ogni week-end, la pubblicazione delle risposte alle domande che in settimana ci avete posto o che abbiamo ricavato dall'analisi delle chiavi che dai motori vi hanno condotto a questo blog.
Se avete altre domande, scrivete a fradefra@maisazi.com o copertina75@maisazi.com.

Commenti

Posso suggerire una simpatica variazione sul tema?
La situazione è la seguente: cenetta intima, seduti uno di fianco all'altra, ambientazione autunnale.
Bene, ho posizionato quattro candele in fila, coprendo la larghezza del tavolo, poco più in là dei due piatti. Le loro fiamme illuminavano i due bicchieri di vino rosso e la bottiglia, che è stata invece piazzata dietro questo "sbarramento".
Naturalmente, visto il periodo, ho acquistato candele ricoperte di corteccia di faggio, che assomigliando a dei tronchi di legno possono essere ben abbinati a una tovaglia decorata con foglie autunnali.
Se può servire...

Scritto da:  TreCassettini   | 12.11.06 15:54
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter