Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

La prima colazione con cereali fa ingrassare?

scritto da fradefra

Copertina75, dove sei? serve il tuo aiuto .
Un visitatore ci chiede se consumare cereali, durante la prima colazione, alla lunga può far ingrassare. Sentiamo che risponde copertina75.

-------------------------------------
Questo post è parte della rubrica "Tutto quello che avete sempre voluto sapere sull'enogastronomia, ma nessuno vi ha mai detto", che prevede, ogni week-end, la pubblicazione delle risposte alle domande che in settimana ci avete posto o che abbiamo ricavato dall'analisi delle chiavi che dai motori vi hanno condotto a questo blog.
Se avete altre domande, scrivete a fradefra@maisazi.com o copertina75@maisazi.com.

Commenti

Come già dicevo in un altro commento, gli unici cereali consigliati dalla dieta a zona sono i fiocchi d'avena.
In ogni caso, dieta zona o non dieta a zona, mangiare i cereali a colazione di per sè non si può dire che faccia ingrassare. Occorre, infatti, considerare il resto dei pasti della giornata.
Inoltre se i cereali che si mangiano sono del tipo crusca, contenenti delle fibre dunque, fanno bene all'intenstino, soprattutto nei casi in cui sia "pigro".
Infine credo sia meglio mangiare i cereali piuttosto che il cornetto o la brioscina!

Scritto da:  copertina75   | 17.09.06 18:32
---------------------------------------

Quoto la risposta di Copertina 75. Spesso molti di noi tendenzialmente evitano tutti gli alimenti con un "plus" di calorie aggiuntivo rispetto ad altri.
E allora... non mangiamo la pasta perchè fa ingrassare, il pane, i cereali, il gelato, lo yogurt ecc.
In realtà basterebbe bilanciare il nostro piano nutrizionale, in modo che quando mangerò la pasta eviterò il secondo, oppure lo limiterò ad un piato d'insalata. Se accompagnerò lo spezzatino con il pane, non mangerò la pasta, lo yogurt si trova in commercio nella versione light, il gelato può essere un pasto sostitutivo, i cereali a colazione fanno benone, sono privi di grassi e ricchi di altre proprietà, soprattutto utili per l'intestino... è tutta questione di ragionamento e di elementari conoscenze alimentari. Un paio di volte la settimana possiamo permetterci anche il cornetto se non siamo a dieta, basta non esagerare anche per via dei grassi, che quando sono troppi fanno male non solo alla linea.

Scritto da:  Fabio   | 18.09.06 18:02
---------------------------------------

i cereali la mattina non fanno assolutamente ingrassare,si posso accompagnare al latte (io consiglierei quello intero perche è piu nutritivo rispetto a quelli scremati che sembrano acquetta),come del resto si puo prendere un cappuccino e un cornetto al bar (che sarebbe l'equivalente di una bella tazza di latte intero con dei cereali),come si posso prendere del resto latte e biscotti...insomma secondo me è solo e soltanto l'esagerazione che fa ingrassare non bisogna fissarsi su nulla,anche gli snack del tipo mars,lion,kitkat ecc... si possono prendere senza che facciano ingrassare,tutto sta nella misura,e misura non significa che se mi prendo un kitkat allora salto il pranzo capite?perche dite che un piatto di pasta abbinato a un po di carne è un pasto esagerato? non è vero io lo chiamerei piu un pasto completo e stop.il gelato lo si puo prendere anche senza dover saltare per forza il pranzo,perche il gelato tra l'altro non è neanche un dolce particolarmente calorico e contiene zuccheri che si bruciano subito dal momento che vengono ingoiati,e un altra cosa è che anche i grassi sono fondamentali nel corpo non solo proteine e fibre e carboidrati...insomma secondo e secondo anche molti medici bisogna mangiare tutto e nel tutto si comprendono anche le porcherie...l'unica cosa che fa ingrassare è la golosità,tutto qua...quindi la tua bella tazza con i cereali non puo farti che bene,il vostro cornetto pure e cosi via,senza esagerare però.

Scritto da:  luca   | 17.03.07 12:27
---------------------------------------

@luca
Nel mangiare un pò di tutto sono d'accordo, ovviamnete nelle giuste dosi, sena esagerare. poi ogni persona è molto diversa e non sempre tutti i cibi vanno bene per tutti e nello stesso modo. Le schifezze, come le chiami tu, secondo me andrebbero evitate quanto più possibile. però, se una pesona mangia in modo sufficentemente regolare, introducendo le giuste dosi di frutta, verdure, cereali e proteine ecc ecc qualche sregolatezza ogni tanto non può fare nulla!

Scritto da:  copertina75   | 17.03.07 16:48
---------------------------------------

si ok siamo d'accordo...
ma quello che dico io è che uno deve mangiare tutto quello che vuole praticando magari uno sport,poi è ovvio c'è il giorno che magari esageri e quindi aquisterai un etto pero magari il giorno dopo ti dai una regolata e lo riperdi...quello che dico io è che tu non devi neanche porti il problema di ingrassare a maggior ragione se pratichi qualche sport,poi si sa il peso va e viene ma uno puo mantenersi il proprio peso ideale anche senza fasciarsi la testa e a pensare se prendo questo ingrasso?ah allora stasera non mangio e cosi via cosi via capito?sbaglio?

Scritto da:  luca   | 18.03.07 14:26
---------------------------------------

@luca
Io credo che ognuno di noi debba diventare consapevole del proprio corpo e quindi ascoltarsi. Magari sa che quella certa cosa gli farà male, ma in coscenza potrebbe decidere di sfregarsene per una volta! va bene mangiare un pò di tutto e non esasperarsi, l'importante e sapere come stanno le cose e soprattutto il prorpio stato psico-fisico.

Scritto da:  copertina75   | 20.03.07 17:24
---------------------------------------

stasera io cm cena ho mangiato una brioches cn il gelato 2 gusti e un po di yogurt. a pranzo xò neanke 40 gr di pasta cn 20 g di groviera... secondo voi qnt sn ingrassato? vi prego di aiutarmi....

Scritto da:  jack   | 10.05.07 20:17
---------------------------------------

Jack, non si può dire se uno ingrassa o no, e tanto meno quanto, solo sapendo cosa ha mangiato. Dipende dal tipo di vita che conduce, dal metabolismo, dallo stato di salute generale e persino dall'umore.

Scritto da:  fradefra   | 10.05.07 21:00
---------------------------------------

In sostanza sono d'accordo con il mangiare ciò che ci fa bene e evitare ciò che ci fa male. Il nostro corpo ci manda dei chiari segnali a riguardo. Con una maggiore sensibilità nei confronti di quello che lui ci dice potremmo evitare nutrizionisti, dietologi e test di intolleranza. La regola numero uno rimane sempre e per ogni cosa "l'equilibrio". Mangiare è un piacere, ingozzarsi è una violenza verso noi stessi. Buon appettito a tutti!

Scritto da:  fabiana   | 02.07.07 09:58
---------------------------------------

@fabiana
Sono d'accordo, è veramente importante diventare consapevoli del proprio corpo, cercando di non ignorare i messaggi che ci invia. Spesso basterebbe sintonizzarsi con esso per riuscire a trovare il giusto equilibro nell'alimentazione.

Scritto da:  copertina75   | 02.07.07 12:41
---------------------------------------

é vero ke l'umore incide sul metabolismo?SE si è nervosi ,tristi ...si ingrassa mentre se si è felici, spensierati... si dimagrisce o qualcosa di simile?

Scritto da:  Rory   | 30.07.08 17:27
---------------------------------------

In modo diretto non direi. Però sicuramente ci sono motivi indiretti che potrebbero portare al fatto che da tristi si possa ingrassare. Un triste, infatti, spesso per colmare la sua tristezza sente il bisogno di mangiare.

Scritto da:  fradefra   | 30.07.08 20:10
---------------------------------------

@Rory
Si sa per esempio che la cioccolata contiene delle endorfine che stimolano benessere, quindi in momemti di tristezza si tende a mangiarlo, come cmq anche altri tipi di cibi gratificanti. Inoltre, vi sono persone che mangiano quando sono nervose e altre quando sono felici.

Scritto da:  copertina75   | 31.07.08 09:12
---------------------------------------

ma io ho sempre fame!

Scritto da:  max   | 27.09.08 20:44
---------------------------------------

dovete stare tutti a digiuno

Scritto da:  max   | 01.10.08 13:03
---------------------------------------

Per quanto riguarda il discorso dei cereali, o della colazione in generale, posso dirvi una cosa: NON SALTATELA.

Sotto esperienza personale, di solito non facevo colazione o mangiavo una merendina al volo (sempre di corsa per arrivare a scuola), a metà mattina per recuperare un panino e dopo una, due ore pranzo misero...per poi rifarmi a merenda, e mangiare poco a cena.

Sostanzialmente, non fare colazione porta a degli squilibri terribili! Adesso mi alzo prima ed inizio la giornata con una tazza di latte e cereali, a metà mattina non ho più molta fame; a pranzo, merenda e a cena mangio regolarmente. E sono dimagrita parecchio nel giro di pochi mesi!

Riservare il giusto spazio (e considerazione) alla colazione non vi deluderà, provare per credere.

Scritto da:  Biox   | 13.12.08 23:18
---------------------------------------

Garazie Biox per il tuo intervento, concordo perfettamente con te, la colazione è molto importante. Purtroppo sono in molti a saltarla.

Continua così, tanti auguri e benvenuta sul blog :)

Scritto da:  copertina75   | 16.12.08 09:51
---------------------------------------

E' carina quella che dobbiamo stare tutti a digiuno... sono daccordo che fare colazione al mattino migliora la qualità della vita e guarda caso aiuta a dimagrire.

Scritto da:  Barbara   | 20.01.09 12:46
---------------------------------------

@Barbara
Benvenuta sul blog :)
Già fare colazione la mattino è oserei dire fondamentale e non si creda che se la si salta si dimagrisce, l'importante è non mangiare ogni giorno cappuccino e brioches, meglio integrare con delle proteine, latte e yogurt per esempio.
Se poi si riesce a mangiare degli affettati magri o delle uova, ancor meglio :)

Scritto da:  copertina75   | 21.01.09 11:47
---------------------------------------

io penso che i cereali di per sè nn fanno ingrassare se ne maqngi una piccola quan tità...io di per me mangio quello di una marca chiamata le matin che son senza zucchero e a volte per esempio in un periodo freddo mi faccio latte di soia..o pazialmente scremato bollente con un cucchiaio di zucchero e quelli come stasera...nn lo faccio sempre anzi quasi mai però devo dire che con questo freddo fa bene alla gola allo stomaco(che aveva fame) e anche al palato :)
ovvio mai esagerare altrimenti nn va bene o se si deve perdere peso mai associare un pasto così con una mangiata fatto in precedenza :)...va bene se per esempio...alle 14 mangi una bella zuppa di verdure dtipo brodo...e dopo 5-6 mangi quello anch stop hai fatto :)
la mattina di per me prendo shake herbalife come nutrizione bilanciata ecco qui :)

Scritto da:  me   | 17.12.10 04:01
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter