Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Idee consigli passare serata con ragazza

scritto da fradefra

Giunto il week-end, ricominciamo a rispondere alle domande che in settimana ci avete fatto, lasciandoci la traccia delle vostre ricerche fatte sui motori. Inizio con questa, che se può sembrare poco attinente, in fondo invece può trovare una riposta.

Come posso passare la serata con una ragazza?

Certo, servirebbe una decina di libri, non certo un solo post, ma qualche consiglio posso darlo. No, non me l'hanno insegnato a scuola, ma mi pare di essere uscito qualche volta

Il nostro è un blog enogastronomico, quindi le proposte che faccio sono chiaramente a tema.

Comincio con un consiglio. Non chiedete alla ragazza di venire presso la fermata della metropolitana di Loreto, per piacere. Se volete iniziare bene, andatela a prendere sotto casa. Se non guidate, andate coi mezzi anche voi, fosse anche solo per tenerle compagnia.

Se mangiate assieme, prima un aperitivo è obbligatorio. Non nello stesso ristorante o pizzeria, possibilmente. Un Prosecco, un analcolico tipo Crodino o un cocktail leggerissimo.

A mangiare portatela in un posto fuori dai soliti schemi. Un ristorante libanese, per esempio, o un vegetariano o un localino di tendenza, dove magari si suoni. Carini certi ristorantini creoli con musica caraibica. Anche un brasiliano o un sushi-bar. Niente pizza e cucina italiana. Non perché la cucina italiana non sia buona, ma perché lì già ce la portano i suoi genitori e poi sarebbe troppo facile e scontato.

La serata vera e propria, dipende dai gusti, chiaramente. Eviterei il cinema e la discoteca. Starei su un disco-pub, dove magari avrete dato appuntamento ad altri amici, per far gruppo. La visita serale ad un monumento o ad un castello, può essere una idea, se lei è una romantica. Ogni città, in Italia, ne ha uno, se non in centro, magari leggermente fuori. Qualche bar vicino per un cocktail, poi si trova sempre. Portatevi una macchina fotografica. Qualche foto aggiunge allegria.

Se volete far tardi, alla solita discoteca potete sostituire una puntata notturna ad una città vicina, per passeggiare e chiacchierare fino alle 2 di notte nel centro a luci spente, magari trovando un fornaio aperto o mangiando un ultimo panino kebab in un chioschetto.

Se attorno a voi non ci sono luoghi simpatici da visitare di notte, potreste considerare l'idea di imbucarvi nella festa di un amico o organizzare una partita a bowling.

E il resto? - vi starete chiedendo. Disilludetevi, il resto lo decide lei, non voi

-------------------------------------
Questo post è parte della rubrica "Tutto quello che avete sempre voluto sapere sull'enogastronomia, ma nessuno vi ha mai detto", che prevede, ogni week-end, la pubblicazione delle risposte alle domande che in settimana ci avete posto o che abbiamo ricavato dall'analisi delle chiavi che dai motori vi hanno condotto a questo blog.
Se avete altre domande, scrivete a fradefra@maisazi.com o copertina75@maisazi.com.

Tag: | |

Commenti

Insomma Francesco, in una parola, SOPRENDERLA ;-)

Scritto da:  Daniela Trifone   | 16.09.06 13:00
---------------------------------------

Cavolo, grazie!! Ora sarò irresistibile :D

Scritto da:  Francesco   | 18.09.06 10:16
---------------------------------------

Francesco, magari bastassero quei due miei consigli per essere irresistibili! :-)

Scritto da:  fradefra   | 18.09.06 12:06
---------------------------------------

Anche una cenetta romantica a lume di candela, è il massimo. Sfoderando il meglio di se ai fornelli, con piatti particolari e nn troppo complicati, ma stuzzichevoli e sazianti. Un bel tavolo apparecchiato a modo ha la sua parte, bicchieri in cristallo, argenteria e dei piatti nn troppo sfarzosi, anche perchè senò sembrerà di essere alla cena di natale :-). Luce soffusa, musica a tema, ovviamente non laura pausini o giorgia.. dato che nn siamo ad una serata di karaoke. Ve lo dico xke l'ho fatto, ovviamente nn la prima uscita però è stato davvero unico. :-)

Scritto da:  giuseppe   | 24.10.07 18:54
---------------------------------------

i tuoi consigli sono banali...generici...privi di fantasia...di inventiva....praticamente irresistibilmente patetici....povera la ragazza che ti frequenta...sempre che ne abbia una

Scritto da:  lotito   | 27.03.11 22:59
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter