Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Galateo versare da bere

scritto da copertina75

Cosa dice il galateo riguardo al versare da bere a tavola? Innanzi tutto la bevanda che si serve per prima a tavola è l’acqua.

A proposito dell’acqua, quando la si ordina al cameriere la si deve chiedere piatta, se la vogliamo senza le bollicine oppure al contrario frizzante. Le acque infatti sono tutte naturali!

Il bicchiere del vino va riempito circa per metà e quello dell’acqua per tre quarti. Non si allunga mai il vino con l’acqua.

-------------------------------------
Questo post è parte della rubrica "Tutto quello che avete sempre voluto sapere sull'enogastronomia, ma nessuno vi ha mai detto", che prevede, ogni week-end, la pubblicazione delle risposte alle domande che in settimana ci avete posto o che abbiamo ricavato dall'analisi delle chiavi che dai motori vi hanno condotto a questo blog.
Se avete altre domande, scrivete a fradefra@maisazi.com o copertina75@maisazi.com.

Commenti

Alcuni dettagli aggiuntivi.

L'acqua è la prima bevanda ad essere servita poiché di norma è abitudine offrirla non appena il cliente arriva a tavola, nel caso di locali, o comunque richiederla come prima bevanda.

Questo perché, salvo locali di altissimo livello, non esistono carte dell'acqua e non è necessario del tempo per la scelta, salvo quello di capire se la si preferisce frizzante o liscia.

In merito al servizio delle bevande, l'ordine delle bevande successive dipende dalla scelta dei vini in base alle portate, nel caso di più vini.

Ci sarebbero altri argomenti, ma forse è più appropriato lasciarli ad altri post, come ad esempio la scelta dei bicchieri. :)

Scritto da:  Simone Carletti   | 16.09.06 13:59
---------------------------------------

In verità, ci sarebbero alcuni locali che iniziano ad avere una carta dell'acqua. In Italia, comunque, siamo ancora lontani.

Buone le precisazioni, comunque.
Appuntamento alle regole sui bicchieri. :-)

Scritto da:  fradefra   | 16.09.06 16:14
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter