Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Visita al magazzino di GBianchi

scritto da fradefra

Sono tornato da pochissimo a casa, da una visita a Gbianchi, per il ritiro del regalo che ha offerto per il nostro Candle Trophy e non riesco a rimettermi al lavoro, senza pensare al giro che ho chiesto di fare nel loro magazzino.

Fabio Dell’Orto, s’è gentilmente prestato ad accompagnarmi, assieme a copertina75, per le corsie ricolme di tutto quello che potrebbe venirvi in mente, legato alla gastronomia, al fresco, ai prodotti per la cucina e per la casa.

Fa effetto, credetemi. Scaffali altissimi e lunghissimi ricolmi di materiale, spesso senza il cartone. Vedere assieme tutte le marche che conosciamo da decenni, ognuna col suo colore, col suo aspetto, col nome e col suo messaggio, colpisce. Nulla a che fare con un supermercato, dove tutto è più artificiale, più asettico. Qui, a cominciare dalle mura, i cento anni di vita si sentono e si vedono.

Tra le corsie, qualche cliente è in giro a scegliere. “Sono ristoratori, per lo più” – mi dice Fabio. GBianchi, infatti, vende all’ingrosso, quindi per poter entrare occorre la Partita IVA.

Volevo scattare qualche foto, ma ho lasciato perdere. Non sarei riuscito in alcun modo a cogliere tutto l’insieme ed a trasmettere le sensazioni che si ricavano. Vi tocca accontentarvi della mia descrizione.

Durante il giro ho trovato molti dei miei prodotti preferiti, sia alimentari sia strumenti. Le pentole in rame stagnato, il rum El Dorado Demerara, il vino Chateau Margaux e tanto altro ancora.

Purtroppo come tutte le cose belle, anche questo giro finisce. Prendo in consegna il pacco, mi rimetto in macchina e di ritorno passo a prendere alcuni parenti che questo fine settimana sono in visita da me.

Ciaooo a tutti

P.S.
Di Gbianchi, vi ho già parlato in Giuseppe Bianchi S.p.A. - un Cash & Carry agroalimentare a Gazzada Schianno.


Commenti

uh che giro, mi ha messo molta curiosità

Scritto da:  Francesca   | 27.08.06 08:48
---------------------------------------

E pensa che tante cose non si riescono a scrivere. Mentre giravamo, di molti prodotti Fabio mi raccontava aneddoti e storia. Come sai, molti marchi sono presenti sul mercato da centinaia di anni (eh sì, centinaia).

Credo che in una visita guidata, qualcuno della famiglia Bianchi a farci da guida chissà quante cose potrebbe raccontarci. In un secolo, ne hanno viste!

Scritto da:  fradefra   | 27.08.06 15:08
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter