Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Scamone: indicazioni

scritto da fradefra

Ciao, ho una richiesta da fare a voi interessati allo scamone. Sì, proprio voi che su un motore di ricerca avere scritto SCAMONE, arrivando su questa pagina.
Ci mettete un commento scrivendo cosa state cercando?

Da qualche tempo, infatti, notiamo che c’è un certo numero di visite arrivate con la chiave SCAMONE, senza altre indicazioni. Andiamo a controllare le pagine lette, ma non riusciamo a capire se avete trovato quello che desideravate o no.

Forse vi interessano generiche informazioni sul taglio di carne, forse volete qualche ricetta, magari vi interessa il prezzo o come lo si debba scegliere. Non sappiamo.

Dato che ci siamo posti l’obiettivo di esservi utili, se ci scrivete un commento dicendo cosa stavate cercando, faremo un articolo appositamente per voi.

Intanto, vi segnaliamo qualche link.

Carne: le parti del bovino adulto – in cui distinguiamo le varie parti del bovino adulto, del vitellone e del manzo.

Un taglio di bovino: lo scamone – in cui approfondiamo l’argomento dello scamone, appunto.

2 agosto – Tagliata di controfiletto alla rucola – una ricetta che abbiamo proposto qualche giorno fa e che si potrebbe fare anche con lo scamone.

6 agosto – Arrosto di filetto al cacao – un’altra ricetta che si potrebbe fare con lo scamone.

29 agosto – Filetto coppato – Ancora un arrosto, fattibile col nostro taglio di bovino.

Aspettiamo le vostre richieste!

Commenti

Io cercavo che parte fosse lo scamone e l'ho trovato. Grazie!

Scritto da:  giuseppe-s   | 28.08.06 17:29
---------------------------------------

info taglio ricette

Scritto da:  luca   | 19.10.06 20:58
---------------------------------------

volevo sapere se lo scamone è adatto per un bollito...se è abbastanza saporito. Grazie

Scritto da:  Valeria   | 06.12.06 17:26
---------------------------------------

Direi che sarebbe un bollito di classe! Sì, è saporito.

Scritto da:  fradefra   | 06.12.06 19:16
---------------------------------------

Io invece cercavo una ricetta veloce saporita e sfiziosa da preparare la sera al rientro dal lavoro!

Scritto da:  Giovanni   | 08.01.07 19:42
---------------------------------------

Una ricetta sfiziosa da preparare con lo scamone? Veloce?
Allora, accendi il forno, metti un piatto a scaldare. Fai rosolare un pezzo di scamone in una padella con pochissimo olio. Quando il piatto è caldissimo, tiralo fuori, taglia a fette di mezzo centimetro lo scamone, mettile sul piatto, aggiungi della rucola o del grana o entrambi, pochissimo olio extravergine di oliva crudo, aceto balsamico di modena di ottima qualità (se non è ottimo, piuttosto niente).
Una variante potrebbe essere con funghi crudi tagliati sottili, al posto della rucola.

Scritto da:  fradefra   | 08.01.07 22:11
---------------------------------------

anche io come giovanni cercavo una ricetta veloce e un po' nuova con lo scamone, basta con sta solita carne in padella!
provo subito quella suggerita

Scritto da:  ilaria   | 21.01.07 21:27
---------------------------------------

Cercavo a quale parte del bovino si facesse riferimento quando si parla di scamone. E, anche, come diavolo si chiama lo scamone, se non così, visto che ogni parte del bovino ha più nomi a seconda del macellaio dal quale la compri.

Scritto da:  depejo   | 04.02.07 20:27
---------------------------------------

@depejo
Lo scamone viene spesso chiamato spinaccino, soprattutto fuori dalla Lombardia.

Scritto da:  fradefra   | 05.02.07 06:47
---------------------------------------

Cercando la ricetta per il brasato ho letto che occorre come carne un taglio chiamato scamone, ma qui a roma non ho quasi mai sentito chiamare così un pezzo di carne: forse da noi si usa sottofiletto. Domani chiedo al mio macellaio...

Scritto da:  diana   | 05.02.07 20:15
---------------------------------------

Probabilmente lo chiamano spinaccino, come in quasi tutta l'Italia. Sottofiletto non mi pare corretto.

Scritto da:  fradefra   | 06.02.07 23:04
---------------------------------------

cercavo ricette alternative o similari alla tagliata alla rucola e vedo che si può fare una cosa simile con lo scamone. L'unico dubbio: essendo un pezzo unico da rosolare come posso regolarmi per il livello di cottura? Proverò!

Scritto da:  Nicoletta   | 09.05.07 11:55
---------------------------------------

Dipende dalla dimensione, Nicoletta. Se è un chilo, una trentina di minuti quaranta al massimo.

Scritto da:  fradefra   | 09.05.07 21:31
---------------------------------------

Cercavo di capire cosa chiedere a reggio calabria se voglio un pezzo di scamone: qui esistono codata e dietrocodata!
Il tutto comunque è nato dal voler stabilire quale taglio fosse equivalente al taglio brasiliano chiamato "maminha de alcatra" ( a dire loro " una parte ricavata dallo scamone") e quale invece alla loro "picanha" ( a loro dire corrispondente del codone. Questi due tagli sono i pezzi migliori serviti nelle cosiddette churrascherie in italia e anche in brasile.

Scritto da:  patrizia   | 18.07.07 18:38
---------------------------------------

Ciao Patrizia, benvenuta.
In effetti, ne parlavo proprio qualche tempo fa con il proprietario di un ristorante brasiliano. Facciamo così, mi fa faccio dire esattamente la corrispondenza.

Per quanto riguarda la Calabria, invece, domani ti so dire. Ho una tabella che dà il nome dello scamone nelle varie regioni. La consulto e ti faccio sapere.

Scritto da:  fradefra   | 18.07.07 19:35
---------------------------------------

Ieri ho comprato delle fette di scamone, erano belle e le ho prese, ora mi chiedevo come cucinarle per non fare la solita fetta alla piastra. Grazie in ogni caso!

Scritto da:  Marta   | 06.09.07 14:49
---------------------------------------

Ciao Marta, purtroppo lo scamone quando lo compri a fette non è che lascia molte possibilità.

La prossima volta, compralo in un pezzo unico. Così le ricette diventano di più perché poi farne vari arrosti.

Scritto da:  fradefra   | 06.09.07 21:27
---------------------------------------

Ticinese in terra "straniera",cerco lo scamone sugli scaffali francesi per fare un bel brasato e mi ritrovo sempre con pezzi troppo grassi,spalla,..Conoscete la traduzione??

Scritto da:  daniela   | 15.09.07 10:27
---------------------------------------

Mi spiace, no, Daniela. Non so come si dica Scamone in francese. Vediamo se la conosce qualche visitatore.

Scritto da:  fradefra   | 16.09.07 07:46
---------------------------------------

ciaoo fradefra,

bello il sito. io cercavo la corrispondenza tra 'picanha', 'codone', 'scamone'....
cerco un taglio di carne da abinare ad un vino spagnolo molto corposo (cabernet tempranillo del 1999) per una serata 'intrigante'. mi sapresti consigliare?
solitamente, la carne da grigliare la faccio marinare prima con sapori decisamente mediterranei: sale, pepe, aglio, origano, olio extravergine d'oliva, vino (una fantasia di peperoncino, facoltativa) --> poi piastra molto molto calda. ha sempre successo....

cosa ne pensi?
grazieee
a.

Scritto da:  anis   | 16.09.07 15:44
---------------------------------------

Beh, non conosco il vino che hai citato, però dalle indicazioni che dai, direi la cosa dovrebbe essere ben invitante :-)

Lo scamone va sicuramente bene :-)

Scritto da:  fradefra   | 17.09.07 12:25
---------------------------------------

Cercavo di scoprire se lo scamone fosse adatto per cucinare il manzo all'olio nello stile di Rovato. Tanto per entrare un po' nei dettagli: mi sono trasferito di recente a Madrid, e contemporaneamente ho iniziato a interessarmi un po' di cucina, specialmente regionale italiana (ma sono assolutamente un principiante, e non so nulla per esempio di diversi tagli di carne bovina). Mi sono imbattuto in alcune ricette per il manzo all'olio, che richiede normalmente il cappello del prete (il quale, ho scoperto, è anche un insaccato). Ho cercato di scoprire a questo punto la traduzione in spagnolo di "cappello del prete" per comprarlo, ma nisba. Credo di avere più speranze di scoprire la traduzione di scamone (o spinaccino), perciò speravo di usare questo taglio per il mio manzo all'olio:).

Scritto da:  Ste   | 19.10.07 17:35
---------------------------------------

Beh, Stefano, non ci sono controndicazioni per lo scamone, che si può usare quasi in ogni situazione. L'unico problema è il prezzo.

Scritto da:  fradefra   | 19.10.07 17:40
---------------------------------------

Per chi lo chiedeva da Reggio Calabria, ricordo mia madre che lo chiamava codata mentre in Sicilia lo chiamava sottocodata.
Abbiamo vissuto sia a Reggio che a Messina.
Non mi risulta invece il nome dello spinaccino (o spinacino) come sinonimo dello scamone, di cui costituisce invece una parte

Scritto da:  eugenio   | 25.10.07 15:35
---------------------------------------

Ieri ho chiesto al macellaio se aveva lo scamone perchè dovevo fare una ricetta e mi ha risposto che non si vende più quasi da nessuna parte...mi sembra una risposta assurda considerato che l'ho trovato in moltissime ricette....!!Forse è più facile trovarlo al supermercato?
Che consigli mi date?

Alice

Scritto da:  Alice   | 15.11.07 10:16
---------------------------------------

Alice, in effetti al supermercato lo scamone si trova sempre! Mai saputo che non si vendesse più dal macellaio, anche perché è una parte pregiata sempre ricercata per molte ricette, come giustamente dici anche tu.

Benvenuta sul blog :-)

Scritto da:  fradefra   | 15.11.07 12:35
---------------------------------------

Come tanti altri lo abbiamo appena comprato al supermercato a Bergamo e grazie al tuo articolo abbiamo scoperto che è il nostro (a Palermo)sottofiletto.
Grazie

Scritto da:  cristian   | 15.11.07 19:54
---------------------------------------

Ciao Cristian, benvenuto. Sono contento del fatto che il blog ti sia stato utile.
Ciaooo

Scritto da:  fradefra   | 16.11.07 13:26
---------------------------------------

Vivo a Bruxelles e ho l'opportunità di acquistare carne argentina ed i tagli che trovo più frequentemente sono proprio lo scamone.Ho consultato il sito per conoscere meglio lo scamone ed i vari modi di cucinarlo.

Scritto da:  Patrizia   | 30.11.07 17:51
---------------------------------------

Grazie Patrizia e benvenuta :)

Scritto da:  fradefra   | 03.12.07 11:25
---------------------------------------

Tutti cercano ricette "nuove" da realizzarsi con lo scamone, altri ricette facili e via dicendo. Molti i suggerimenti, ma i tempi di cottura non li leggo.
Ad esempio, qualcuno mi sa dire per uno scamone al forno da circa 1 kg.( darò anche una gustosa ricetta a richiesta) cotto "il giusto, a 200° quanto tempo richiede?
Gianfranco

Scritto da:  Gianfranco   | 23.12.07 23:35
---------------------------------------

Ciao Gianfranco, i tempi di cottura non ci sono perché dipendono dalla ricetta e da cosa vuoi ottenere.

In generale, un chilogrammo di scamone a 200 gradi lo farei andare dai 45 minuti all'ora, a seconda di quanto lo vuoi al sangue. Non di più.

Scritto da:  fradefra   | 25.12.07 21:33
---------------------------------------

Io volevo solo sapere cosa fosse lo scamone in generale... neanche sapevo fosse carne ^___^ grazie ciao

Scritto da:  gio   | 24.09.08 21:40
---------------------------------------

Grazi a te, Gio. Buona lettura.

Scritto da:  fradefra   | 25.09.08 06:41
---------------------------------------

Io volevo sapere qual'era la parte migliore del manzo per fare la tagliata con rucola e grana padano
Sul web ci sono pareri discordi.
Qualcuno dice il filetto, qualcun'altro il controfiletto e qualcun'altro ancora dice lo scamone.

VOI CHE DITE???

Scritto da:  Girandolo   | 19.12.08 19:29
---------------------------------------

Ciao Girandolo.
Ci sono vantaggi e svantaggi, dipende dal risultato che vuoi ottenere.
Il filetto è sicuramente il taglio più pregiato, avresti una tagliata molto tenera, quasi burrosa, con sapore vagamente dolce e possibilità di cottura blanda. Il rischio, però, è che rovini il filetto se non operi nel migliore dei modi ed inoltre spenderesti un bel po'.

Il controfiletto è leggermente più fibroso, il sapore però è più marcato. Se lo lavori bene, può essere morbido anche lui (anche se non come il filetto). In compenso, è quasi impossibile rovinarlo cucinandolo.

Lo scamone ha il vantaggio di essere leggermente più economico (anche se è sempre un taglio pregiato).

Io li ho provati tutti e preferisco il controfiletto.

Scritto da:  fradefra   | 20.12.08 00:30
---------------------------------------

quali sono i tagli di carne bovina piu usati dai ristorante e per far cosa? es. scamone brasati
grazie in anticipo

Scritto da:  vogaf   | 05.08.09 08:02
---------------------------------------

Ciao Vogaf, stilare questa classifica non è facile, perché molti ristoranti usano tagli diversi per cose diverse, anche in funzione del tipo di cucina che offrono, della clientela e del livello economico cui sono posizionati.

Però, alcune cose sono quasi scontate:
- filetto, per fare i tanti piatti che lo usano (filetto alla Wellington, ad esempio), medaglioni vari, Chateaubriand;
- cappello di prete, per lessi ed arrosti a bassa temperatura
- controfiletto, lombata e costate, per fare costate, fiorentine (comprensive di filetto), T-bone;
- magatello (o girello), per fare il vitello tonnato e tante altre portate a base di fettine leggere;
- scamone per fare arrosti, fettine servite in vari modi;
- stinco di vitello (si usano anche altri animali, come agnello e maiale), per il famoso stinco appunto.

Potrei andare avanti per ore, però :)

Scritto da:  fradefra   | 05.08.09 09:33
---------------------------------------

Ieri sono andato a mangiare il churrasco, erano circa 25 anni che non lo facevo (da quando sono andato in Brasile).
Volevo informazioni su come cucinare la Picanha, da cui scamone etc. etc.
Mi è venuta di nuovo fame, e mi piacerebbe cucinare dell'ottima carne alla griglia.
Leggevo delle reazioni di Maillard, insomma sono un paio di ore che navigo incantato da questo mondo esoterico... bellissimo.
Complimenti.

Scritto da:  Claudio   | 02.10.09 16:58
---------------------------------------

Ciao Claudio, benvenuto sul blog, sono contento che ci siano informazioni che ti interessano.

Buona navigazione e buon week-end :)

Scritto da:  fradefra   | 02.10.09 19:56
---------------------------------------

Cercavo una ricetta!

Scritto da:  Valentina   | 20.10.09 14:55
---------------------------------------

Bene Valentina, spero che tu abbia trovato qualcosa di tuo interesse, qui o sul resto del Web :)

Scritto da:  fradefra   | 20.10.09 22:51
---------------------------------------

Beh le mie chiavi di ricerca su google erano "Churrasco picanha scamone".
E come altri, stavo cercando informazioni aggiuntive su ingredienti e metodo di cottura di questo gustosissimo piatto Brasiliano!!
:)

Scritto da:  Luca   | 13.01.10 21:29
---------------------------------------

Grazie dell'indicazione, Luca, e buon 2010 :)

Scritto da:  fradefra   | 14.01.10 07:14
---------------------------------------

Sono capitato qua ricercando SCAMONE su Google, perchè come si diceva nella spiegazione dello scamone, non ho trovato quello che stavo cercando all' esselunga e mi sono ritrovato con lo scamone a fette nel carrello, quindi cercavo qualche ricetta sfiziosa perchè a me viene in mente solo di farlo ai ferri!!

Scritto da:  Gianluca   | 02.08.10 21:56
---------------------------------------

Giacomo, con lo scamone a fette, se le fette non sono piccole, ci puoi fare degli ottimi arrotolati di carne con farciture a tuo gusto (mortadella, frittata, uova lesse, sugo di pomodoro, spinaci e tante altre cose).
Benvenuto sul blog :)

Scritto da:  fradefra - cuoco docente maisazi   | 03.08.10 08:51
---------------------------------------

Ho appena comprato due fette di scamone: cercavo una ricetta per cucinarlo!

Scritto da:  Martina   | 21.10.10 18:06
---------------------------------------

Volevo sapere se si può fare bollito perchè ho a pranzo mia sorella a cui piace solo carne magra. Ho trovato quello che cercavo. Grazie e forza Vicentini

Scritto da:  Mariagrazia   | 13.11.10 10:02
---------------------------------------

Grazie a te per il commento, Mariagrazia. Benvenuta sul blog della scuola di cucina.

Scritto da:  fradefra - cuoco corsi di cucina maisazi   | 15.11.10 07:55
---------------------------------------

Guardavo su Sky dove fanno il prosciutto Panta Negra a Salamanca, e durante un pranzo, hanno fatto vedere anche un grosso taglio di scamone, ma no sono riuscita a capire come l'avessero cucinato. Ora leggendo tutte queste informazioni, posso cucinarlo anche io!!!

Scritto da:  patrizia   | 05.06.11 17:37
---------------------------------------

Grazie Patrizia, benvenuta :)

Scritto da:  fradefra - chef e docente maisazi   | 06.06.11 21:37
---------------------------------------

Buongiorno e buone feste a tutti, mi trovo a Madrid e vorrei preparare un vitello tonnato ma non riesco a tradurre in spagnolo il "girello". Sinora ho trovato il termine "contratapa"... Qualcuno ne sa di più?

Scritto da:  Brunello   | 27.12.11 15:41
---------------------------------------

io cercavo se era la picanha del brasile

Scritto da:  Nicola   | 17.03.12 14:15
---------------------------------------

lo scamone a Genova si chiama cascia e non in altri modi.
La punta du beelin è un'altro taglio di carne e non come è stato scrtto(cassa du belin).Comunque lo scamone non và cucinato ne bollito e nemmeno fatto a stufato

Scritto da:  domenico   | 10.06.13 23:51
---------------------------------------

Scusa Domenico, ma non vedo dove dove sia stato scritto che qualcosa su come si chiami lo scamone a Genova. Dove hai letto? Inoltre, dove è scritto che lo scamone si faccia bollito o stufato?

Qui mi pare che si parli di tutt'altro :)

Scritto da:  fradefra   | 11.06.13 11:18
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter