Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

La Locanda Milano 1873, a Brunate

scritto da fradefra

"Senti Gianluigi, per stasera ho un problema" - dico a Gianluigi Orsini al telefono.
"Francesco, non provare neppure a dire che non vieni." - mi risponde.
"No, il fatto è che ho i miei figli con me, ti spiace se porto pure loro?" - gli spiego.
"Figurati, vieni, vieni".

Alle 20 circa ci troviamo alla Locanda Milano 1873, a Brunate, per una delle nostre serate in allegra compagnia, con la scusa dell'assaggio della barbera la Bimba di Gianluigi. Non è di vini, che però voglio scrivervi in questo post, bensì del locale in cui si siamo trovati. Sulla barbera di Orsini vi darò una notizia tra pochissimo... restate sintonizzati .

Alla Locanda Milano 1873 c'ero già stato tempo addietro con Corrado e Gianluigi e ne avevo raccontato nel post La Barbera di Gianluigi Orsini, su Di Vino & Cibo. Avevo scritto poco sul locale perché non ricordavo il nome e poi perché il vino mi era piaciuto così tanto che avevo preferito concentrarmi su quello.
In quell'occasione conobbi Federico La valle, Sommelier AIS e gestore del locale. Amico di Gianluigi, ci aveva ottimamente organizzato la nostra colazione di lavoro (che poi, di lavoro ne abbiamo discusso ben poco, anzi, diciamola tutta, proprio nulla ).

Stavolta arriviamo alle 20 circa, dopo un viaggio che ci porta ad attraversare Brunate percorrendo stradine in cui l'auto fatica a passare, tanto sono strette. In alcuni punti dobbiamo addirittura fermarci. A chi ha tempo, consiglio di arrivare con la funicolare da Como, che poi resta aperta sino a mezzanotte. Nessun problema col rientro, quindi.

Dato che siamo in anticipo, io e copertina75 beviamo un aperitivo coi bambini (loro ovviamente Coca-Cola, e che altro, se no?). Iniziamo subito bene. Non chiedetemi che vino abbiamo bevuto, ma si trattava di un Prosecco di Conegliano veramente buono. Non il solito prosecchino che ti danno al bar dei vecchietti, tanto per intenderci. Qui i vecchietti si trattano benissimo, lasciatemelo dire.

Intanto arrivano gli amici, ci sediamo, ci presentiamo ed iniziamo subito a bere il vino di Gianluigi. Federico La Valle, intanto, ci fa preparare un buon antipasto, il primo, che vedete in foto, e poi un secondo a base di agnello. I piatti sono preparati con cura, presentati bene e serviti con quella discrezione che quasi non ti fa notare il cameriere che va e viene. Cosa assolutamente positiva, secondo me. La serata procede senza intoppi ed allo stesso modo la cena. Le pause tra una portata e l'altra sono perfette, tanto quanto basta per scambiare quattro chiacchiere, raccontare un aneddoto, ma non attendere troppo perdendo l'appetito. Sapori e profumi sono ben miscelati a formare un insieme di pregio.

Verso le 23 ci muoviamo, ma sappiamo già che è un ristorante che avremo modo di rivedere spesso. Complimenti a Federico La Valle ed al suo socio per il locale accogliente che hanno saputo creare.

---------------
La Locanda Milano 1873 è in via Alessandro Volta 62 a Brunate, in provincia di Como. Il numero di telefono è +39 031 3365724. Vale la pena di prenotare perché i tavoli non sono moltissimi. Il sito è www.locandamilano.it.

Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter