Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Bevande ai frutti d'estate

scritto da FabioDellOrto

In famiglia sono l’addetto alla spesa. Da ben 13 anni ogni sabato pomeriggio, dopo pranzo, prendo l’auto e vado in giro per supermercati... In questa stagione nel reparto ortofrutta si trovano moltissimi frutti deliziosi, ma in particolare ce ne sono due ideali per dei drink molto semplici e veloci da preparare, perfetti per questa stagione, sono i lamponi e i limoni (decisamente meglio se della costiera amalfitana).

Con i lamponi vi spiego come preparare un cocktail ideale da bere dopo cena mentre starete facendo quattro chiacchiere con i vostri amici, servono (sono ingredienti per una persona): 5-6 cubeti di ghiaccio, 20 ml di sciroppo di lampone, 30 ml di distillato di lampone, 30 ml di gin. 10 ml di succo di limone o di limetta, dei lamponi freschi, 1 spruzzo di soda.
Prepararlo è molto semplice, cominciamo versando il ghiaccio in un bicchiere alto da cocktail aggiungendo dello sciroppo di lampone. Versate ora il distillato di lampone, il gin e il succo di limetta in uno shaker. Shakerare il tutto energicamente per una decina di secondi e versare nel bicchiere con il ghiaccio e lo sciroppo di lampone, prima di servire aggiungere qualche lampone fresco, completate la fresca bevanda con la soda.

Con i limoni invece si può preparare una freschissima bevanda, questi gli ingredienti per una persona: 20 ml di sciroppo di zucchero, 50 ml di spremuta di limone, del ginger ale (è una bevanda effervescente di Schweppes, anche questa la trovo al supermercato ), 4 cubetti di ghiaccio, 1 fetta di limone, una fogliolina di melissa. Trittate del ghiaccio e rimettetelo in freezer, quando dovrete servire lo verserete in un bicchiere con lo sciroppo di zucchero e limone, aggiungere il ginger ale, incidere la fetta di limone e appoggiarla sul bicchiere insieme alla foglia di melissa.

Commenti

Per tutti gli amanti dei lamponi e della Ginger Ale (bevanda deliziosa ma purtroppo poco diffusa in Italia), consiglio un cocktail rinfrescante e analcolico chiamato "Shirley Temple"; in particolare vi suggerisco la versione più semplice fatta con una parte di sciroppo di lampone e 8 parti di ginger ale (non scordatevi dell'immancabile ciliegina, mi raccomando).

Scritto da:  Daniela Trifone   | 06.08.06 03:13
---------------------------------------

Il Ginger Ale fa impazzire anche me! Per altro, è l'aperitivo preferito di mio figlio (10 anni).
A Milano si trova per fortuna in molti locali.

Scritto da:  fradefra   | 07.08.06 08:33
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter