Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

PAPA’ HO PAURA - Ma il PADRE non c'è.

scritto da fradefra

" PAPA’ HO PAURA " Ma il PADRE non c'è.

Chi è rimasto orfano da piccolo conosce il disagio di questo vuoto.
Fatevi raccontare dai vostri figli i loro sogni dopo il delitto di
Manhattan dell' 11 settembre 2001. I bambini hanno avuto paura.
Hanno visto. Le immagini hanno fatto irruzione nei loro spettacoli
pomeridiani con l'edizione straordinaria dei telegiornali.
Poi hanno avuto bisogno di essere rassicurati.
Ma in famiglia il padre è il personaggio più assente.
Nella fragilità psicologica di quei momenti serve anche la voce
di un uomo accanto alle parole INTELLIGENTI e AFFETTUOSE
di una DONNA.

Fra le 10 barriques della vendemmia 2001, questa ho la sensazione
che sia la più........ non so.... forse la più buona.

Gradazione alcolica 14,20%
Estratto secco totale 32,90 g/litro
Acidità totale 5,85/1000

===========================
Quella che vedete, è l'etichetta del vino La Bimba del 2001, una produzione sperimentale dell'azienda Gianluigi Orsini, bevuta nella serata che vi ho raccontato nel post Al Ristorante da Passone, di scena i vini.
La bottiglia, che poi è quella che apre l'articolo citato, m'è piaciuta così tanto che ho chiesto a Gianluigi di inviarmene il testo.
Siamo probabilmente un po' fuori tema, rispetto al blog, ma credo che anche l'etichetta di un vino possa comunicare un'emozione. Per me è stato così ed ho voluto farvi partecipi.

Ciao

Commenti

Strana etichetta per un vino. Come mai?

Scritto da:  Giudici   | 09.07.06 15:15
---------------------------------------

La Bimba è sua figlia, che appunto, quel giorno, visto che lui era fuori casa per lavoro, espresse quel momento di paura che lui volle ricordare così.

Scritto da:  fradefra   | 09.07.06 16:57
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter