Vai alla home di maisazi.com, il blog enogastronomico.

Le uova riconoscere se sono fresche

scritto da FabioDellOrto

In queste caldissime giornate di inizio estate, come tutti gli anni; chi come me vive in una zona particolarmente umida boccheggia. Stanchezza fisica e mentale sono due tra le conseguenze: Mia moglie Lorenza quando la morsa del caldo arriva al punto di rendere veramente difficile la giornata solitamente “perde la testa” mettendosi inconsapevolmente a fare piccoli danni.

Che Scema sono ! Ha esclamato ieri sera aprendo la porta del frigorifero, ho tolto le uova dalla confezione per metterle nell’apposito comparto e ora non mi ricordo più la scadenza, le dovrò buttare !

Nooo; le ho risposto possiamo ugualmente sapere se sono ancora buone da consumare. Per farlo esistono diversi metodi, puoi per esempio accostarle all’orecchio e scuoterle leggermente: se avverti il rumore tipico di un liquido che si muove le uova non sono più commestibili. Oppure ci sono altri sistemi, per esempio quello di metterle in una bacinella di acqua: se sono fresche devono andare a fondo. Il metodo migliore resta quello che mi insegnò la mia povera nonnina, per tanti anni “aiuto” di cucina in un circolo aristocratico in Savoia. Romperle in un piatto prima di utilizzarle: il tuorlo deve apparire lucido e compatto, senza scepolature; l’albume non deve essere liquido e allargarsi troppo nel piatto, ma restare vicino al tuorlo in una massa gelatinosa.

Commenti

Tutto vero, mia mamma (La Grazia) che sentirete nominare spesso, usa gli stessi metodi con profitto.

;-)

Scritto da:  MarcoTuscany   | 30.06.06 23:23
---------------------------------------

Volete sapere un metodo infallibile, devi avere minimo tre uova però, appoggiare le tre uova in asse mantenendo la prima al centro della mano appoggiare la seconda sulla prima seguendo un asse verticale, e la terza servirà a mantenere quella di mezzo in bilico tra le due uova esterne. Se avete fatto tutto bene quella di centro ruoterà da sola, se è fresca, alternate l'uovo di centro con quelli esterni per conoscere la qualità di tutte tre le uova.Spero di essere stato chiaro provateci e fatemi sapere

Scritto da:  Stefano   | 18.06.10 18:13
---------------------------------------

stefano...non sono mica un giocoliere... :-)

Scritto da:  daniela   | 01.07.10 19:40
---------------------------------------
Inserisci un commento

(non verrà visualizzata)



Scuola di cucina maisazi
Via Scortegagna 12 - 36045 - Lonigo (VI)
P. IVA IT03441480245

In evidenza

Il Corso per Executive Chef per chi vuol aumentare le probabilità di successo del proprio ristorante, il Percorso Cuoco: 3 giorni al mese distribuiti sull'arco di quasi un anno, il Corso Cuochi Mensile ed il Corso cuochi di 5 giorni, sono i nostri corsi di cucina professionale per chi vuole avvicinarsi alla ristorazione. 9 ore giornaliere per imparare le tecniche di questo lavoro, con una giacca professionale in dotazione.

Nel Calendario dei Corsi di Cucina trovate gli altri corsi per cuochi e serali per appassionati.

Iscriviti alla newsletter
Info sulla newsletter